Volkswagen Transporter T5 by Hartmann

Il celebre Van della Casa tedesca guadagna nuova personalità e propulsori più prestanti grazie all’inedito kit firmato da Hartmann.

Volkswagen Transporter T5 by Hartmann

di Francesco Donnici

13 luglio 2013

Il celebre Van della Casa tedesca guadagna nuova personalità e propulsori più prestanti grazie all’inedito kit firmato da Hartmann.

Fin dalla sua nascita, il Volkswagen Transporter è stato oggetto di ispirazione per vari tuner internazionali che nel corso degli anni sono riusciti ad esaltare le grandi doti del van tedesco. L’ultimo elaboratore in ordine di tempo, capace di regalare nuova linfa vitale alla quinta generazione del Transporter – battezzata T5 – si chiama Hartmann che in questi giorni ha rilasciato un inedito kit estetico-meccanico dedicato proprio al furgone Volkswagen.

>> Guarda le immagini ufficiali del Volkswagen Transporter T5 by Hartmann

Il Volkswagen T5 modificato dal preparatore tedesco si distingue nella parte estetica per alcuni accessori dal carattere aggressivo, come ad esmepio il nuovo splitter anteriore, le generose [glossario:minigonne] laterali, le piastre battitacco in alluminio spazzolato e il doppio scarico cromato. Il kit estetico viene completato dall’inedito set di cerchi in lega da 20 pollici avvolti da pneumatici che misurano 275/35 R20 ed abbinati ad un inedito assetto sportivo ribassato di ben 35 mm.

Il carattere deciso dei dettagli estetici si sposa con la grinta dei propulsori elaborati dal tuner tedesco, tra cui troviamo il noto 2.0 litri TDI, modificato nella parte elettronica in modo da aumentarne la potenza dai 140 CV e 340 Nm di coppia originali, fino a quota 166 CV e 395 Nm. Chi desidera osare oltre, potrà optare per il poderoso 2.0 litri biturbo diesel che passa da 180 CV e 400 Nm, fino a quota 212 CV e 460 Nm di coppia massima.