McLaren MP4-12C Spider by Wheelsandmore

Due livelli di elaborazione per McLaren MP4-12C Spider: “Stage One” da 650 CV, “Stage Two” da 700 CV.

McLaren MP4-12C Spider by Wheelsandmore

di Francesco Giorgi

28 maggio 2013

Due livelli di elaborazione per McLaren MP4-12C Spider: “Stage One” da 650 CV, “Stage Two” da 700 CV.

L’elaborazione sulle più performanti Gt di attuale produzione non conosce sosta. Gran parte del merito, in questo senso, va alle aziende tedesche, sempre pronte a mostrare agli appassionati la maniera di spremerne ancora di più le già elevatissime prestazioni. Dopo la McLaren MP4-12C Spider riveduta e corretta da Gemballa, ecco la proposta Wheelsandmore. Il prolifico tuner di Baesweiler presenta ora una propria interpretazione per McLaren MP4-12C Spider.

>> Guarda le immagini ufficiali della McLaren MP4-12C Spider by Wheelsandmore

L’elaborazione del tuner tedesco per la spider di Woking si riferisce ad entrambe le versioni: vale a dire, per la “vecchia” MP4-12C da 600 CV e per la sua recentissima erede MY2013 da 626 CV, e viene declinata su due livelli di preparazione. Lo “Stage One“, che comprende l’installazione di una nuova Ecu rimappata, fornisce alla MP4-12C Spider 650 CV e 625 Nm di coppia. Ce ne sarebbe già abbastanza per entusiasmarsi, ma se qualcuno non dovesse essere soddisfatto e desiderasse qualcosa in più, ecco lo “Stage Two“. In questo caso, il V8 biturbo da 3,8 litri di Woking riceve in più un nuovo impianto di scarico in acciaio inox a valvola elettronica per l’ottimale gestione dei gas di scarico (e per un sound ancora più potente ai regimi medio – alti) e catalizzatori racing. Con questa elaborazione in più, la MP4-12C Spider denuncia ben 700 CV e 650 Nm di coppia massima. Sarebbe utile conoscere i valori prestazionali per queste due elaborazioni. Wheelsandmore non li fornisce, dunque viene da supporre che si tratti di dati di potenza e coppia calcolati al banco: suscettibili, quindi, di un leggero calo con la vettura su strada.

L’elaborazione powertrain, indica Wheelsandmore, può essere abbinata a una nuova immagine per il corpo vettura. Più nel dettaglio, la novità si riferisce a un nuovo set di cerchi in lega 6Sporz², realizzati ad hoc da Wheelsandmore, disponibili in un’ampia varietà di colori e rifiniture, accomunati dall’unica misura 9.5×20 all’anteriore e 12×21 al posteriore. I nuovi cerchi Wheelsandmore sono pronti per il montaggio di grandi pneumatici Continental rispettivamente da 255/30-20 e 325/25-21. Per un ulteriore “tocco” di personalizzazione, la factory di Baesweiler propone la verniciatura carrozzeria nell’esclusiva tinta Matte Navy Dark Gray.

No votes yet.
Please wait...