BMW X6 M Stealth by Inside Performance

Oltre 700 CV e una livrea mimetica per il SUV bavarese elaborato da Inside Performance.

BMW X6 M Stealth by Inside Performance

di Valerio Verdone

30 aprile 2013

Oltre 700 CV e una livrea mimetica per il SUV bavarese elaborato da Inside Performance.

La BMW X6 M è già di per se un’auto esagerata, ultrapotente e decisamente folle per i limiti di velocità in vigore sulle strade, ma ai tuner tedeschi tutto questo non poteva bastare, dovevano trasformarla in qualcosa di ancora più estremo e così Inside Performance ha dato vita ad una versione speciale denominata Stealth.

>> Guarda la gallery della BMW X6 M by Inside Performance

Il nome, ovviamente, è tutto un programma, e la livrea mimetica, ispirata ai caccia militari fornisce, insieme ai particolari della carrozzeria firmati AC-Schnitzer e ai cerchi forniti da Vorsteiner, offre un assaggio del potenziale celato sotto il cofano. Anche gli interni, con un display supplementare che tiene sotto controllo i parametri della vettura e la coppia erogata, chiariscono le intenzioni di questo SUV tutto adrenalina.

Infatti, il motore ha subito modifiche alla centralina e ad altre componenti non specificate per accrescere la sua potenza ad oltre 700 CV: numeri degni di una Lamborghini Aventador. Inoltre, il V8 biturbo consente di ottenere una coppia di oltre 850 Nm, capace di sradicare l’asfalto.

Purtroppo però, il tuner responsabile delle modifiche non ha rilasciato informazioni relative alle prestazioni che dovrebbero essere devastanti. Comunque, vi basti sapere che per correre sulle autostrade tedesche è stato eliminato il limitatore di velocità e che è stato montato un nuovo impianto di scarico per sentire meglio il rombo del motore.