Range Rover MY 2013 by Lumma Design

Lumma design propone un’evoluzione stilistica sulla nuova Range Rover. Kit in carbonio e, a scelta, l’elaborazione per il poderoso V8 da 510 CV.

Range Rover MY 2013 by Lumma Design

Tutto su: Land Rover Range Rover

di Francesco Giorgi

13 aprile 2013

Lumma design propone un’evoluzione stilistica sulla nuova Range Rover. Kit in carbonio e, a scelta, l’elaborazione per il poderoso V8 da 510 CV.

Se l’immagine luxury e la qualità da berlina premium alto di gamma garantite sulla recentissima Range Rover 2013, la quarta serie del SUV di riferimento per Land Rover che ha debuttato a fine anno, non dovessero bastare, ecco un’elaborazione “tutta immagine” che arriva dalla Germania, patria europea del tuning. Si tratta della Range Rover MY 2013 by Lumma Design, e rappresenta una evoluzione dell’aggressiva e faraonica CLR R che avevamo illustrato lo scorso dicembre.

>> Guarda le immagini della Range Rover 2013 by Lumma Design

Il “pacchetto” proposto da Lumma Design, che conferma il successo di Range Rover (nonostante le sue caratteristiche e la sua immagine) fra i tuner europei, propone un bodykit in fibra di carbonio e nuovi accenti per evidenziare gli stilemi della nuova Range Rover.

Più nel dettaglio, l’opera di Lumma Design propone, nella parte anteriore, un nuovo cofano in fibra di carbonio provvisto di tre ampie feritoie, una nuova griglia, disponibile in due disegni (a elementi a effetto satinato, pressoché identica a quella di serie, o a barre orizzontali, interamente in nero opaco) e prese d’aria di nuovo disegno al paraurti. Lateralmente, l’estetica della vettura mette in evidenza la modanatura che accompagna la fiancata, attraverso un motivo in carbonio che si raccorda con la fanaleria. La parte posteriore viene arricchita da un nuovo spoiler (anch’esso in fibra di carbonio) collocato al portellone e da uno, più piccolo, che trova posto alla base del lunotto. A scelta è possibile equipaggiare la vettura con un kit di terminali di scarico in acciaio inox.

Il resto della preparazione Lumma Design comprende un set di cerchi da 22″, offerti in due finiture, per il montaggio di pneumatici da 295/35-22, i gusci specchi retrovisori in carbonio e, per l’abitacolo, rivestimenti in pelle pregiata, tappetini in velluto e la pedaliera sportiva in alluminio anodizzato.

L’aggiornamento meccatronico non è stato specificato; ma è facile supporre che può seguire (a scelta del cliente) l’impronta conferita alla Range Rover 2013 dalla prima fase dell’evoluzione firmata Lumma Design, la CLR R. Il poderoso V8 da 5 litri Supercharger abbinato al cambio automatico a 8 rapporti, che già nella versione di serie sviluppa ben 510 CV, è stato rivisto con una serie di interventi che possiamo definire “standard” per la filosofia tecnica del tuning: rimappatura della centralina e una nuova programmazione alla risposta del compressore volumetrico di serie. In questo modo, il V8 della Range Rover arriva a sprigionare, nella versione… meno spinta, 540 CV, che diventano 560 se si sceglie uno step ancora più accurato.

Parallelamente al nuovo kit per Range Rover 2013, Lumma Design è all’opera su un aggiornamento alla stessa CLR R: ulteriori dettagli saranno resi noti a breve; è probabile, in ogni caso, che riguardo all’elaborazione powertrain presenterà inediti kit dedicati ai due turbodiesel da 3 e 4,4 litri.