Mercedes SLS AMG Roadster by Senner

Con 606 CV e un nuovo assetto, la Mercedes SLS AMG Roadster tocca i 100 km/h in meno di 3,7 secondi.

Mercedes SLS AMG Roadster by Senner

di Valerio Verdone

21 marzo 2013

Con 606 CV e un nuovo assetto, la Mercedes SLS AMG Roadster tocca i 100 km/h in meno di 3,7 secondi.

La Mercedes SLS AMG Roadster è una delle “scoperte” più veloci e affascinanti sul mercato. Ma evidentemente viaggiare all’aria aperta con il V8 che scalpita sotto il cofano non era abbastanza per alcuni fortunati proprietari, e così il tuner Senner ha preso a cuore la scoperta di Affalterbach per incrementarne le prestazioni.

>> Guarda le immagini della Mercedes SLS AMG Roadster

Al primo sguardo, la variante elaborata da Senner della roadster teutonica non mostra modifiche importanti, se non fosse per un assetto più spinto di quello convenzionale e per i cerchi da 20″ che calzano pneumatici Hankook S1 Evo. Infatti, i veri cambiamenti si celano sottopelle, precisamente a livello di sospensioni (ora KW) che rendono la SLS AMG Roadster più attaccata all’asfalto.

Ma il protagonista assoluto è il propulsore che, grazie a nuovi filtri dell’aria e ad un impianto di scarico sportivo, adesso sviluppa 606 CV e 690 Nm di coppia, per un incremento di 35 CV e 40 Nm di coppia rispetto al motore di serie. Grazie a questo surplus di potenza, adesso la Roadster è diventata un dragster capace di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3,7 secondi.