Volkswagen Golf GTD by MR Racing: con una App ha il sound di un V8

Singolare esperimento di tuning "multimediale": la Golf Gtd passa a 221 CV e con una App può simulare il suono di un V8. Ma il prezzo...

Volkswagen Golf 2.0 Gtd by MR Racing

Altre foto »

Il tuning si fa multimediale. E prende la Golf quale primizia di questa nuova frontiera dell'elaborazione: un modo "virtuale", seppure a una prima occhiata un po' "freddo", per aggiungere carattere a una vettura - segnatamente, alla Volkswagen più venduta di tutti i tempi. Tuttavia, si tratta di un esperimento interessante, e staremo a vedere se potrà essere replicato su altri modelli. La singolare creazione porta la firma dell'atelier tedesco MR Tuning, tuner specializzato in preparazioni su modelli del Gruppo Vag - Volkswagen Audi, che in queste ore presenta una elaborazione su base VW Golf 7 Tdi.

Nella configurazione più performante la vettura eroga, di serie, una potenza di 184 CV: una "cavalleria" rispettabile, ma non irresistibile, almeno secondo gli obiettivi dei tecnici MR Tuning, che hanno scelto di intervenire sul 4 cilindri 2 litri Tdi per agguiungervi un po' di pepe. Gli ingredienti utilizzati per l'elaborazione sono, in buona sostanza, classici: un filtro aria conico K&N e la rimappatura della centralina, ai quali si è aggiunta la realizzazione "in casa" di un impianto di scarico in acciaio inox, completo di catalizzatore sportivo, con due terminali di scarico da 100 mm. Dati alla mano, indica MR Racing, la potenza dopo l'elaborazione alla Golf 2.0 Gtd è di 221 CV e 450 Nm di coppia massima. La novità più interessante sta nell'apporto della multimedialità: nonostante il montaggio di un impianto di scarico sportivo, il suono del 2.0 Tdi di Volkswagen Golf non è sembrato particolarmente accattivante dallo staff della factory tedesca. Per questo, MR Racing ha sviluppato un inedito generatore multimediale di suoni, che permette di ricreare in forma artificiale la "colonna sonora" di un ben più performante V8. Al costo di 1.699 euro, è possibile scaricare sul proprio smartphone una specifica App per iPhone e Android, che permette la gestione del sound tramite un ricevitore WiFi opzionale.

Gli altri aggiornamenti operati da MR Racing per Volkswagen Golf 2.0 Gtd riguardano essenzialmente il corpo vettura: si tratta di un bodykit, fornito dallo specialista Rieger, che comprende un nuovo spoiler da applicare al paraurti anteriore, specifiche bandelle laterali sottoporta e, al posteriore, un nuovo diffusore: anche qui, elementi classici del tuning "made in Germany". Per consentire il montaggio di un set di cerchi da 20" con pneumatici Hankook Ventus S1 Evo da 235/30 R 20, la vettura ha ricevuto nuovi codolini passaruota anteriori da 40 mm realizzati da Srs-Tec. L'assetto KW si compone di molle irrigidite e Ammortizzatori regolabili in tre posizioni.

 

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN GOLF inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 24 giugno 2015

Altro su Volkswagen Golf

VW Golf Gti: per i 40 anni arriva il modello da costruire
Curiosità

VW Golf Gti: per i 40 anni arriva il modello da costruire

Iniziativa per i 40 anni di Golf Gti: in edicola il primo fascicolo per la costruzione del modello in scala 1:8.

Volkswagen Golf R by O.CT Tuning
Tuning

Volkswagen Golf R by O.CT Tuning

Corpo vettura immutato, ma una escalation di "cavalleria", a seconda del programma scelto - da 370 a 450 CV - per la Golf R dell'atelier svizzero.

Volkswagen Golf Gti Heartbeat Concept: svelata al Wörthersee
Tuning

Volkswagen Golf Gti Heartbeat Concept: svelata al Wörthersee

Una "one - off" allestita da un team di giovanissimi appassionati sulla base di Golf Gti Performance: è la "due posti" Heartbeat Concept da 400 CV.