Mercedes SL65 AMG by Brabus, una stella da 800 CV

Il tuner tedesco supera nuovamente i propri limiti proponendo un inedito kit estetico-meccanico dedicato alla roadster di Stoccarda capace di 800 CV.

Mercedes SL 65 AMG by Brabus

Altre foto »

Se si pensa ad un kit di preparazione estetico-meccanico dedicato ad una vettura Mercedes, il primo nome che viene in mente è senza dubbio quello del tuner tedesco Brabus, da sempre impegnato nelle elaborazioni delle vetture della Casa di Stoccarda. L'ultimo lavoro dell'atelier di Bottrop ha preso di mira la Mercedes SL 65 AMG, una delle vetture più affascinanti e più sportive dell'intera gamma del Costruttore tedesco.

Nella sua configurazione di serie, la SL65 AMG sfrutta un potentissimo V12 6.0 litri bi-turbo in grado di sprigionare la bellezza di 630 CV e 1000 Nm di coppia massima, roba da far impallidire una Ferrari 458 Italia o una Lamborghini Gallardo per intenderci. L'incontentabile e incontenibile preparatore teutonico ha pensato bene di estrapolare ancora più potenza e coppia dal possente V12 AMG, intervenendo su alcuni componenti del propulsore come ad esempio la parte elettronica, la gestione della sovralimentazione, il sistema di aspirazione e gli scarichi sportivi.

>> Guarda le immagini ufficiali della Mercedes SL 65 AMG 2012

Il risultato di questo lavoro certosino ha portato il potente 12 cilindri bi-turbo ad una potenza massima di 800 CV e una coppia esagerata pari a 1.500 Nm. Le rinnovate doti del propulsore si riflettono in performance senza precedenti per una Mercedes, riassumibili in un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e in una velocità massima di 350 km/h. Per sfruttare al meglio l'aumento delle prestazioni della vettura, i tecnici Brabus sono intervenuti anche sull'assetto, ora più rigido e neutro  grazie all'aggiunta di nuove sospensioni coadiuvate da un nuovo e sofisticato differenziale autobloccante.

La SL65 AMG elaborata da Brabus non ha beneficiato di sole modifiche meccaniche, ma è stata ottimizzata anche nella parte estetica, con l'aggiunta di un nuovo set di cerchi in lega da 20 pollici avvolti da pneumatici ad alte prestazioni che fanno da contorno ad un completo body-kit che comprende: nuovi fascioni paraurti, splitter anteriore in carbonio dalla forma quadrangolare, minigonne laterali, un nuovo cofano motore che ingloba un grande sfogo d'aria dedicato a raffreddare i "bollenti spiriti" del propulsore e un inedito estrattore d'aria.

Gli interni possono essere invece completamente personalizzati secondo i gusti della clientela, la quale può optare tra una vasta scelta di rivestimenti in pregiata pelle e una serie di inserti dedicati alla plancia e ai pannelli porta, disponibili in diversi materiali come la fibra di carbonio, l'alluminio o in alternativa varie essenze di legni pregiati.  

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ SL inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 26 febbraio 2013

Altro su Mercedes-Benz SL

Mercedes SL400: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes SL400: la prova su strada

Abbiamo provato la roadster della Stella a Tre Punte con il nuovo motore V6 3 litri biturbo.

Brabus 800 Roadster: 800 CV per Mercedes SL 65 AMG
Tuning

Brabus 800 Roadster: 800 CV per Mercedes SL 65 AMG

La più potente fra le roadster "alto di gamma" Mercedes riceve la cura Brabus: bodykit in carbonio, nuovi preziosi accenti e 350 km/h di velocità.

Mercedes SL restyling 2016 al Salone di Los Angeles
Anteprime

Mercedes SL restyling 2016 al Salone di Los Angeles

Quattro motori (3.0 V6, 4.6 e 5.5 V8, 6.0 V12) e due edizioni Amg e un profondo restyling nella parte frontale. La nuova SL debutterà in primavera.