Ktm X-BOW GT Dubai Gold Edition by Wimmer

Il preparatore tedesco ha realizzato una speciale Ktm X-Bow per un anonimo cliente amante delle prestazioni senza compromessi.

Ktm X-BOW GT Dubai Gold Edition by Wimmer

Altre foto »

Il preparatore Wimmer, specializzato nell'elaborazione meccanica ed elettronica delle moto firmate Ktm, ha realizzato su richiesta di un facoltoso cliente anonimo un'edizione speciale della sportivissima Ktm X-Bow GT, sportiva estrema con solo due posti, più simile ad un kart che a una vettura.

Battezzata Ktm X-Bow GT Dubai Gold Edition - probabilmente per l'origine del suo fortunato proprietario - questa speciale X-Bow vanta l'uso di un propulsore 2.0 litri TSI di origine Audi in grado di sprigionare l'impressionante potenza di 485 CV e una coppia massima pari a e 520 Nm. Questi valori sono stati ottenuti intervenendo sulla centralina elettronica ECU e su altre modifiche mirate  che hanno permesso un'accelerazione dichiarata da 0 a 100 km/h in 2,77 secondi, mentre lo scatto da 0 a 200 km/h viene bruciato in soli 9,9 secondi.

Esteticamente la vettura della Casa austriaca si fa riconoscere per un'inedita livrea impreziosita da pannelli color oro abbinati a componenti in fibra di carbonio, con un risultato di grande effetto e dal gusto decisamente corsaiolo.

 

Se vuoi aggiornamenti su KTM X-BOW GT DUBAI GOLD EDITION BY WIMMER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 23 giugno 2015

Vedi anche

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

L’ammiraglia della Casa britannica ha ricevuto alcune mirate modifiche meccaniche per raggiungere la potenza massima di 650 CV.

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris

La supercar compatta della Casa del Biscione viene impreziosita da tanta fibra di carbonio, mentre la meccanica viene potenziata tramite vari kit.

Bmw M2 by Hamann Motorsport: baby coupé da 420 CV

Bmw M2 by Hamann Motorsport: baby coupé da 420 CV

Un nuovo bodykit e l'accurata rimappatura della centralina, oltre a un impianto di scarico ad hoc, bastano per rendere M2 ancora più aggressiva.