McLaren MP4-12C Spider by Gemballa al Salone di Ginevra

Al Salone di Ginevra, il tuner tedesco Gemballa presenterà una elaborazione per McLaren MP4-12C Spider.

McLaren MP4-12C Spider by Gemballa al Salone di Ginevra

di Francesco Giorgi

25 febbraio 2013

Al Salone di Ginevra, il tuner tedesco Gemballa presenterà una elaborazione per McLaren MP4-12C Spider.

Gemballa farà debuttare al Salone di Ginevra 2013 una nuova preparazione su base McLaren MP4-12CDopo l’esemplare di MP4-12C allestito con un bodykit aerodinamico dall’aspetto inequivocabilmente racing, presentato al “Salon” 2012 e, dopo pochi giorni, danneggiato in modo pesante durante una esibizione al Nurburgring, Gemballa presenterà all’imminente Salone di Ginevra 2013 una nuova interpretazione allestita sulla base della GT di McLaren.

>> Guarda le immagini della nostra prova su strada della McLaren MP4-12C

Questa volta, la versione scelta è la Spider, mentre la ricetta di elaborazione rimane la stessa (seppure in veste meno “corsaiola”). Vale a dire: un raffinato kit aerodinamico per il corpo vettura, nuovi cerchi e nuove rifiniture per l’abitacolo.

Più nel dettaglio, la carrozzeria della McLaren MP4-12C Spider by Gemballa ha ricevuto in dote un esclusivo “pacchetto” che comprende un paraurti anteriore di nuovo disegno, “minigonne” laterali e un nuovo diffusore inferiore. Quanto basta per rendere ancora più aggressiva la sportivissima spider di Woking, alla quale è sufficiente mettere in mostra un set di cerchi in lega da 20″ (all’anteriore) e 21″ (al posteriore) GForged-one con pneumatici Michelin Pilot Super Sports rispettivamente da 245/30ZR20 e 305/25ZR21, per evidenziare ancora più carattere.

Le altre personalizzazioni di Gemballa sono rivolte all’abitacolo, che comprende nuovi rivestimenti in pelle per sedili, pannelli porta, plancia e consolle centrale; la meccanica, al contrario, resta quella di serie: il 3.8 V8 biturbo da 616 CV della McLaren MP4-12C Spider va benissimo così com’è…

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...