Mitsubishi EVO X Stealth Fighter by Schwabenfolia

390 CV di cattiveria, gomme semi-slick e grafica cartoon: è la Mitsubishi EVO X Stealth Fighter.

Mitsubishi EVO X Stealth Fighter by Schwabenfolia

Tutto su: Mitsubishi Lancer

di Valerio Verdone

21 febbraio 2013

390 CV di cattiveria, gomme semi-slick e grafica cartoon: è la Mitsubishi EVO X Stealth Fighter.

Folle, non si potrebbe definire altrimenti questa Mitsubishi EVO X by Schwabenfolia, denominata Stealth Fighter. Infatti, l’estetica è stata curata come quella di un caccia militare, mentre il motore ha subito un inevitabile tuning che ne ha aumentato decisamente la potenza.

Ma guardiamola bene questa EVO X da combattimento, la livrea grigia, i cerchi arancione come il richiamo dello stesso colore presente sulla calandra e sul grande spoiler posteriore, le decalcomanie e poi, nella parte posteriore la figura di Hello Kitty che imbraccia un mitra è un’autentica dichiarazione di guerra.

Guarda la gallery della Mitsubishi Evo X by Schwabenfolia

L’arsenale nascosto sotto il cofano è il 2 litri sovralimentato cresciuto fino alla ragguardevole potenza di 390 CV e 520 Nm. Ce n’è abbastanza per mettere in crisi una supercar grazie all’apporto della trazione integrale e degli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup semi-slick.

Le similitudini con un caccia, oltre al potenziale esplosivo riguardano anche le indicazioni per il sedile eiettabile sul tetto, e le scritte che segnalano scarichi roventi e flussi d’aria calda provenienti dal motore.