Dacia Duster by Elia: tuning low cost

Una nuova proposta dal preparatore tedesco Elia per la Dacia Duster: l’economico SUV romeno riceve una personalizzazione… di carattere.

Dacia Duster by Elia: tuning low cost

di Francesco Giorgi

14 dicembre 2012

Una nuova proposta dal preparatore tedesco Elia per la Dacia Duster: l’economico SUV romeno riceve una personalizzazione… di carattere.

Ricordate la coppia di Dacia Duster “rivedute e corrette” dal tuner tedesco Elia, delle quali ci eravamo occupati la scorsa estate? Ora l’offerta dell’elaboratore specializzato in personalizzazioni di modelli della gamma Renault – Nissan (dunque anche Dacia) è triplicata.

A quanto pare, il prezzo d’acquisto relativamente basso con il quale la Dacia Duster viene proposta in listino può lasciare del denaro extra agli acquirenti dell’economico SUV romeno rispetto a un modello di pari segmento, per dare fondo alle personalizzazioni.

>> Guarda la gallery della nuova Dacia Duster by Elia

In questo caso, Elia propone un kit che si differenzia notevolmente da quelli che avevamo già illustrato. Nel dettaglio, la “cura” Elia riguarda l’adozione di un corpo vettura tutto in bianco, abbinato a un bodykit in materiale plastico nero opaco che comprende quattro codolini passaruota, appendici ai paraurti (anteriore e posteriore), gusci degli specchi retrovisori; e un assortimento di accessori cromati (bullbar e cornici fendinebbia all’anteriore, contorni del diffusore posteriore), oltre ai cerchi da 20″, pronti a equipaggiare grandi pneumatici da 245/35.

>> Guarda le immagini delle precedenti Dacia Duster by Elia

La trasformazione prevede in aggiunta la fanaleria posteriore a Led, un impianto di scarico in acciaio inox dotato di doppio terminale e un sistema multimediale interno.