Audi R8 Grandiose by Regula Tuning

Una nuova elaborazione sull’Audi R8. E’ la R8 Grandiose by Regula Tuning da 560 CV.

Audi R8 Grandiose by Regula Tuning

di Francesco Giorgi

27 novembre 2012

Una nuova elaborazione sull’Audi R8. E’ la R8 Grandiose by Regula Tuning da 560 CV.

Anche se rientra nell’esclusiva élite delle supercar, la Audi R8 è uno dei modelli più apprezzati dagli specialisti del tuning.

L’ultimo esempio, in ordine di tempo, arriva in questi giorni dalla Germania. Si tratta della R8 Grandiose realizzata da Regula Tuning, factory specializzata nell’elaborazione di Audi, Seat e Volkswagen.

Il programma di preparazione, riferiscono i tecnici di Regula, è in via di realizzazione; per questo, la immagini rese note non ritraggono propriamente la vettura già pronta, ma sono state rielaborate al computer, sebbene indichino le fattezze del corpo vettura e gli aggiornamenti ai quali viene sottoposto.

Il bodykit allestito da Regula Tuning risponde in tutto e per tutto ai “dettami obbligatori” del tuning “made in Germany”. Ecco, quindi, un nuovo e più ampio paraurti anteriore, dotato di prese d’aria di dimensioni maggiori e due nuove feritoie verticali per il raffreddamento dei dischi freno anteriori, situate in corrispondenza degli angolari; vistose “minigonne” laterali, un alettone posteriore (che dovrebbe essere di tipo “fisso”) e, sempre nella parte posteriore, nuove prese d’aria.

Decisamente inconsueto il disegno scelto per i cerchi Oxigin da 20″, di tipo bicolore (bianco e nero, la stessa combinazione cromatica adottata per la carrozzeria) che vengono abbinati a pneumatici superribassati: un modo per conferire ancora più “cattiveria” alla R8.

Riguardo alla meccatronica, indica Regula Tuning, l’elaborazione progettata riguarderà entrambe le motorizzazioni: V8 e V10. Se per il 4.2 FSI non è stato reso noto alcun particolare, il preparatore tedesco indica che l’aggiornamento per il 5.2 V10 FSI, che comprenderà la rimappatura alla centralina e l’adozione di nuovi terminali di scarico, aumenterà la potenza da 526 a 560 CV: esattamente la stessa della 5.2 V10 quattro R tronic Cabriolet.

Per concludere, un occhio ai prezzi. Il bodykit viene proposto a 7700 euro, mentre per la messa a punto del motore l’intervento richiede 1400 euro.