Mercedes G55 AMG Black Bison by Wald al Sema

Livrea viola e tanti muscoli per il fuoristrada della Stella a Tre Punte elaborato da Wald.

Mercedes Classe G 2012

Altre foto »

Ci sono auto immortali che fanno moda a se e non risentono minimamente dei tempi che cambiano; una di queste è sicuramente la Mercedes Classe G che al Sema di Las Vegas si presenta in una veste decisamente eccentrica, in linea con il carattere estroverso della manifestazione. Nata per il fuoristrada, la vettura della Stella a Tre Punte è stata elaborata per circolare su strada lasciando a bocca aperta i passanti.

Tra le modifiche applicate alla vettura da Wald International troviamo un corpo vettura con una particolare livrea viola, il cofano munito di grandi aperture per l'aria, il nuovo paraurti anteriore ed i nuovi gruppi ottici. I passaruota sono stati allargati e adesso coprono dei grandi cerchi in lega con pneumatici super ribassati.

Tutte queste modifiche presuppongono all'utilizzo di un motore spinto, in linea con gli interventi effettuati sul corpo vettura, ma su questo non ci sono notizie specifiche. Di conseguenza, possiamo solo raccontarvi il suo aspetto particolare prima di attendere le reazioni che questa icona del fuoristrada raccoglierà a Las Vegas.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE G inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 24 ottobre 2012

Altro su Mercedes-Benz Classe G

Mercedes-AMG G 63 by Wald
Tuning

Mercedes-AMG G 63 by Wald

Il potente fuoristrada teutonico Mercedes-AMG G 63 è stato oggetto di una vistosa rivisitazione estetica che ne ha aumentato la presenza scenica.

Mercedes G650 Maybach Landaulet: superlusso integrale
Anteprime

Mercedes G650 Maybach Landaulet: superlusso integrale

La nuova G650 Maybach Landaulet propone un allestimento ultraesclusivo: sarà prodotta in 99 unità a partire dal prossimo autunno.

Mercedes G350d Professional: nuova offroad "dura e pura"
Anteprime

Mercedes G350d Professional: nuova offroad "dura e pura"

A settembre la G350d Professional, edizione "back to basics" della nuova Classe G 2016.