ABT Audi S1 Sportback: piccola e cattiva

ABT ha messo le mani sulla Audi A1 Sportback dando vita alla AS1 Sportback: una compatta “pepata” in grado di erogare fino a 213 cavalli.

ABT Audi S1 Sportback: piccola e cattiva

Tutto su: Audi S1

di Giuseppe Cutrone

22 luglio 2012

ABT ha messo le mani sulla Audi A1 Sportback dando vita alla AS1 Sportback: una compatta “pepata” in grado di erogare fino a 213 cavalli.

Nasce sulla base della Audi A1 Sportback la nuova creazione di ABT, che ha messo mano alla compatta di Ingolstadt realizzando quella che è stata denominata AS1 Sportback.

La vettura si distingue dalla A1 Sportback per il lavoro che il preparatore tedesco ha effettuato sia a livello stilistico che a livello tecnico, andando a incrementare potenza e prestazioni.

La AS1 Sportback di ABT guadagna diversi inserti in fibra di carbonio, come avviene per le griglie di ventilazione laterali poste poco dietro le ruote anteriori, mentre al posteriore si nota un [glossario:diffusore] in [glossario:carbonio] con doppio scarico centrale. La vista laterale è completata invece dai grossi cerchi in lega da 18 pollici con disegno esclusivo in grado di regalare un senso di “muscolosità” alla compatta cinque porte tedesca.

Il lavoro dei tecnici si è concentrato anche sul motore 1.4 TFSI, un’unita turbo benzina a iniezione diretta che ha visto passare la potenza erogata fino a un massimo di 213 cavalli, a conferma di come la AS1 Sportback sia a tutti gli effetti una vettura in grado di regalare soddisfazioni anche per qualche giro in pista.