Mercedes C 63 AMG Station Wagon by Wimmer

Dopo le cure del tuner tedesco, la station wagon firmata AMG sfodera 620 cavalli.

Mercedes C 63 AMG Station Wagon by Wimmer

Tutto su: Mercedes-Benz Classe C

di Francesco Donnici

14 luglio 2012

Dopo le cure del tuner tedesco, la station wagon firmata AMG sfodera 620 cavalli.

Il preparatore tedesco Wimmer ha rilasciato la sua ultima creazione su base Mercedes C 63 AMG Station Wagon, trasformando la sportiva della Casa di Stoccarda in un bolide dalle grandi capacità di carico, dedicato a chi questa estate vorrà passare le proprie vacanze in modo particolarmente “sportivo”.

La C63 AMG elaborata dal tuner teutonico si presenta con un’accesa livrea di colore giallo che accentua la grinta “racing” della vettura , lasciando percepire le incredibili performance di cui è capace questa familiare.  I tecnici della Wimmer hanno deciso di estrapolare ancora più cavalli dal già prestante propulsore  V8 6.2 litri, nato nelle officine AMG di Affalterbach. L’unità V8 ha infatti beneficiato di modifiche mirate alla testata , ai collettori di aspirazione a geometria variabile e alle due farfalle di quest’ultimo. Il risultato ha visto schizzare la potenza originale del propulsore da 457 CV fino a quota 620 CV. Anche se il tuner  tedesco non ha rivelato le nuove prestazioni della vettura, non è difficile immaginare   tempi di accelerazione da 0 a 100 km/h, abbondantemente  sotto i 4 secondi.

Le nuove doti del propulsore hanno obbligato Wimmer ad adottare un inedito assetto sportivo realizzato dalla KW, mentre le ruote in lega originali sono state sostituite con un nuovo set da 19 pollici della BBS, avvolto da pneumatici ad alte prestazioni firmati Dunlop.