Mercedes SLS AMG Roadster by Vath

Più potente e più aggressiva: si presenta così la Mercedes SLS AMG Roadster realizzata da Vath Manufacturing.

Mercedes SLS AMG Roadster by Vath

Tutto su: Mercedes-Benz SLS AMG

di Giuseppe Cutrone

12 luglio 2012

Più potente e più aggressiva: si presenta così la Mercedes SLS AMG Roadster realizzata da Vath Manufacturing.

Arriva dal preparatore tedesco Vath Manufacturing un pacchetto di modifiche per la Mercedes SLS AMG Roadster. La scoperta tedesca ad alte prestazioni assume così un carattere ancora più estremo sia per quanto riguarda l’aspetto esterno che per quanto riguarda la sostanza.

Grazie al lavoro dei tecnici tedeschi la Mercedes SLS AMG Roadster guadagna una buona dose di potenza, passando da 571 a ben 691 cavalli erogati, mentre la coppia arriva a 850 Nm rispetto ai 650 Nm originari. Le prestazioni aumentano di conseguenza e si attestano su uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi e in una velocità massima di 330 km/h. Il tutto è ottenuto grazie al potenziamento del motore V8 di 6,3 litri consentito da una revisione della gestione elettronica e del sistema dei flussi aria.

Per quanto riguarda l’estetica la Mercedes SLS AMG Roadster by Vath Manufacturing si distingue per un nuovo spoiler posteriore e per le nuove minigonne laterali in carbonio, a cui si aggiungono i cerchi in lega di design esclusivo da 20 pollici.

L’abitacolo è invece impreziosito da rivestimenti in pelle, dal volante sportivo e dalla strumentazione dedicata, con tachimetro caratterizzato dal fondo scala a 400 km/h. Il kit di elaborazione della sportiva tedesca è offerto a un prezzo non certo economico che arriva a 85.130 euro.