Bmw M5 F10 KS5-S by Kelleners Sport

Colorazione grigio opaca, 100 cavalli in più sotto al cofano e 330 km/h di velocità massima.

Bmw M5 F10 KS5-S by Kelleners Sport

Tutto su: BMW Serie 5

di Simonluca Pini

13 giugno 2012

Colorazione grigio opaca, 100 cavalli in più sotto al cofano e 330 km/h di velocità massima.

La Bmw M5 F10 rappresenta una delle berline più performanti in circolazione. Grazie ai 560 cavalli scaricati a terra dalla motorizzazione V8 da 4.4 litri accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi e raggiunge la velocità massima (limitata elettronicamente) di 250 km/h. Per il preparatore tedesco Kelleners Sport però questi numeri non sono abbastanza e ha deciso di mettere le mani sulla potente berlina realizzata dal reparto Bmw Motorsport.

La Bmw M5 elaborata dal Kelleners Sport si presenta in un’aggressiva livrea grigia opaca e rispetto al modello di serie monta cerchi in lega ultraleggeri bruniti, minigonne inedite e specchietti retrovisori in carbonio. Non manca un kit aerodinamico realizzato in fibra di carbonio composto da splitter anteriore, spoiler sul baule e nuovo estrattore d’aria. A bordo spiccano i nuovi interni in pelle con logo dell’elaboratore sugli appoggiatesta anteriori.

Le novità più interessanti si nascondono sotto la carrozzeria. Grazie ad un’inedita mappatura della centralina elettronica e al nuovo impianto di scarico con catalizzatore sportivo, la Bmw M5 by Kelleners Sport dichiara una potenza massima di ben 660 cavalli. Grazie all’aumento di potenza la berlina tedesca è in grado di raggiungere i 330 km/h di velocità massima e accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi.