Bmw Z4 by SR Auto Group: bella con poco

Arriva dal Canada questa elaborazione su base Bmw Z4: se ne occupa SR Auto Group. Nuova tinta carrozzeria, nuovi cerchi, e il gioco è fatto.

Bmw Z4 by SR Auto Group: bella con poco

Tutto su: BMW Z4

di Francesco Giorgi

14 giugno 2012

Arriva dal Canada questa elaborazione su base Bmw Z4: se ne occupa SR Auto Group. Nuova tinta carrozzeria, nuovi cerchi, e il gioco è fatto.

Non solo grossi e rozzi V8 dalla potenza bruta e dall’immagine “tutta forza”, che nel tempo hanno costruito l’immaginario collettivo per le elaborazioni Made in USA e, da qualche anno, grazie a una “operazione nostalgia” ben accetta anche dalle Case auto a stelle e strisce, riportano in auge il concetto di Muscle Car.

Il tuning di oltreoceano, in alcuni casi, strizza decisamente l’occhio ai gusti europei. Un esempio arriva, in questi giorni, dal Canada; per la precisione, da Vancouver, dove opera il tuner SR Auto Group, giovane azienda specializzata nell’elaborazione di GT e modelli di prestigio di produzione europea (ricordate la Ferrari 458 Italia SR Project Zeus della quale ci eravamo occupati un anno fa?).

L’ultima creazione (in ordine di tempo) da parte di SR Auto Group riguarda la Bmw Z4, un modello singolarmente poco “rivisto” dagli specialisti del tuning (da segnalare solamente la Z4 allestita dalla giapponese 3D Design e la versione di MWDesign, un po’ più “pepata” con i suoi 400 CV).

Per la roadster di punta della Casa bavarese, SR Auto Group si è affidata a un’elaborazione piuttosto blanda, che riguarda soltanto la livrea e i cerchi. La tinta carrozzeria, infatti, evidenzia una doppia tonalità, dominata dal nero lucido, con inserti in grigio metallizzato alle griglie anteriori che si abbinano alle razze alluminio dei cerchi CEC C882 da 20″, di fabbricazione americana. Questi ultimi, a loro volta, mostrano una rifinitura in rosso che ne esalta il design.

Lo show, si può dire, finisce qua: la Z4 elaborata dal tuner canadese resta, per le altre caratteristiche, strettamente di serie. La versione scelta da SR è la nuova Z4 sDrive 28i da 245 CV, equipaggiata con il 2 litri 2.0i TwinPower Turbo che ha debuttato nel 2010 sulla Bmw X1 e abbinato al cambio manuale a sei rapporti o, in alternativa, all’automatico sequenziale a 8 rapporti.