Tuning: i cinesi comprano Carlsson

Il gruppo cinese Zhongsheng ha acquisito il 70% del tuner tedesco Carlsson specializzato nella trasformazione di vetture Mercedes.

Carlsson C25

Altre foto »

Zhongsheng Group Holdings Ltd, il principale dealer automobilistico cinese, ha annunciato di aver acquisito il 70% della Carlsson Autotechnik, tuner tedesco specializzato in personalizzazioni di modelli Mercedes-Benz.

Un'operazione suggerita dalla crescente domanda di prodotti "fuoriserie" che arriva dagli automobilisti cinesi. Per questo il gruppo Zhongsheng e la Pangda Automobile Trade si sono fatti avanti per conquistare da subito una nuova fetta di mercato e accontentare una crescente fascia di facoltosi clienti.

Huang Yi, presidente di Zhongsheng, ha anticipato che la compagnia sta mettendo a punto un piano aggressivo per lanciare attraverso il proprio network i prodotti della Carlsson. Senza svelare dati di marketing, Huang Yi ha ricordato che l'attuale mercato cinese degli accessori è sostanzioso, i margini di guadagno sugli articoli sono addirittura formidabili.

"Il problema è che città come Shanghai e Pechino - ha spiegato Huang Yi - si stanno riempiendo di Mercedes, BMW e Audi, un po' come le Camry invadono le strade di Los Angeles". Ecco perché la diffusione del tuning avrebbe un ottimo successo.

La maggior parte dei prodotti Carlsson sono autorizzati da Mercedes-Benz, quindi i clienti che li utilizzano non perdono le garanzie assistenziali della fabbrica. Carlsson opera attualmente sull'intera gamma della stella a tre punte, anche sulle vetture Smart.

Il primo passo concreto della nuova partnership tra le due aziende sarà la realizzazione di una rete commerciale ad hoc firmata Mercedes-Carlsson per vendere vetture di super lusso personalizzate. In seguito sarà la volta di un vero e proprio impianto di produzione sul territorio cinese per la costruzione in loco di accessori e kit destinati ad altri marchi automobilistici distribuiti da Zhongsheng. Tra questi ci sono Lexus, Volvo, Porsche, Toyota e Nissan, suddivisi negli attuali 140 punti vendita del gruppo Zhongsheng.

Se vuoi aggiornamenti su TUNING: I CINESI COMPRANO CARLSSON inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 04 giugno 2012

Vedi anche

Lamborghini Huracan O.CT800 Supercharged by O.CT Tuning

Lamborghini Huracan O.CT800 Supercharged by O.CT Tuning

Una personalizzazione "selvaggia" per la Huracan LP610-4 Spyder: 810 CV di potenza massima, da 0 a 100 km/h in 2"7 e 325 km/h di velocità massima.

Mercedes-AMG G 63 by Wald

Mercedes-AMG G 63 by Wald

Il potente fuoristrada teutonico Mercedes-AMG G 63 è stato oggetto di una vistosa rivisitazione estetica che ne ha aumentato la presenza scenica.

Mercedes SLC, tuning by Piecha Design

Mercedes SLC, tuning by Piecha Design

Il tuner teutonico ha ottimizzato l’handling della Mercedes SLC ed ha arricchito la sua dotazione con due nuovi speciali moduli supplementari.