G-Power M3 E46: 300 km/h con la “vecchia” M3

Grazie ad una potenza di 450 CV la E46 è in grado di sfidare il modello attuale.

G-Power M3 E46: 300 km/h con la "vecchia" M3

Tutto su: BMW Serie 3

di Valerio Verdone

25 aprile 2012

Grazie ad una potenza di 450 CV la E46 è in grado di sfidare il modello attuale.

Può una “vecchia” M3 essere più veloce del nuovo modello? La risposta è sì, soprattutto quando a metterci le mani sopra sono gli uomini della G-Power e la potenza del 6 cilindri aumenta in maniera esagerata. Infatti, dopo una cura a base di cavalli e Nm, la sportiva bavarese è più attuale che mai e non sembra accusare il peso degli anni.

Con 450 CV la E46 non teme il confronto con la sorella maggiore ad 8 cilindri e raggiunge il ragguardevole traguardo dei 300 km/h, oltretutto, accelerando con partenza da fermo, tocca i 200 km/h in soli 14,7 secondi. Numeri che la mettono in condizione di sfidare auto dai nomi prestigiosi e rappresentano al meglio il valore degli interventi del tuner G-Power.

Per tenerla attaccata alla strada sono state riviste le sospensioni, l’impianto frenante è stato potenziato, e sono stati montati dei cerchi in lega da 20 pollici con una generosa impronta a terra. Ora la M3 E46 può andarsene tranquillamente in giro alla ricerca del nuovo modello per dirgliene quattro…