Ferrari 599, tuning by Vosteiner

Pronta ad essere sostituita dalla nuova Berlinetta F12, la Ferrari 599 riceve dal preparatore Vorsteiner un nuovo kit di elaborazione.

Ferrari 599, tuning by Vosteiner

Tutto su: Ferrari 599

di Simonluca Pini

22 aprile 2012

Pronta ad essere sostituita dalla nuova Berlinetta F12, la Ferrari 599 riceve dal preparatore Vorsteiner un nuovo kit di elaborazione.

La Ferrari 599 diventa più aggressiva dopo l’intervento di Vorsteiner. Il tuner californiano ha realizzato per la dodici cilindri di  Maranello un nuovo pacchetto  di elaborazione,ispirato alla 599XX, capace di migliorare le prestazioni delle vettura grazie all’aerodinamica ottimizzata e a componenti più leggeri del 70%.

Realizzato utilizzando materiali leggeri e resistenti come la fibra di carbonio, il kit dedicato alla Ferrari 599 prevede un nuovo paraurti anteriore con feritoie maggiorate, splitter e cofano motore dotato di due prese d’aria per far respirare il poderoso motore da 620 cavalli. Sulle fiancate i nuovi cerchi in lega bruniti da 20 pollici all’anteriore e 22 al posteriore, venduti al prezzo di 10.000 dollari, si abbinano perfettamente alle minigonne sottoporta in fibra di carbonio.

Il posteriore della Ferrari 599 by Vosteiner cambia volto rispetto al modello di serie attraverso il montaggio di un generoso estrattore d’aria da dove escono i due terminali del nuovo impianto di scarico realizzato completamente in acciaio inossidabile.  Offerto al costo di 30.000 dollari, lo scarico inedito regala alla coupé di Maranello un sound ancor più coinvolgente.  L’intera elaborazione dedicata alla Ferrari 599 richiede un tempo di lavorazione tra le otto e le dieci settimane.