Bmw M5 2012 by Hamann

Il preparatore tedesco trasforma la potentissima M5 in un bolide che strizza l’occhio alle competizioni e promette di non passare inosservato.

Bmw M5 2012, nuove foto

Altre foto »

Se pensate che l'ultima creatura nata dal reparto Motorsport di Bmw - ovvero la M5 2012 (sigla di progetto F10) - sia troppo sobria per i vostri gusti, allora vi conviene far un pensierino sull'ultimo kit realizzato dall'atelier di elaborazioni Hamann, realizzato appositamente per la berlina sportiva firmata dalla Casa di Monaco.

Esterni: dettagli da "competizione"

Il preparatore tedesco ha infatti rilasciato un completo kit di preparazione estetico e meccanico, capace di trasformare la già prestante quattro porte della Casa dell'elica in un bolide che ricorda le forme (ma anche nei contenuti) delle vetture da competizione utilizzate nei campionati FIA WTCC (World Touring Car Championship) e in quelli Superstars Series.

Per quanto riguarda il lato estetico della vettura, la Bmw M5 subisce migliorie aerodinamiche che hanno interessato in primo luogo il frontale, dotato di un inedito paraurti che ingloba uno spoiler anteriore in carbonio ed inedite prese d'aria, sotto le quali troviamo le nuove luci diurne dotate di tecnologia LED. Lo stesso discorso vale per il profilo laterale della vettura che sfoggia nuove minigonne e passaruota allargati di ben 2,5 cm nella zona anteriore e 3 cm in quella posteriore, inglobando nello stesso tempo vistose feritoie destinate a raffreddare i "bollenti spiriti" dell'impianto frenante. La parte più aggressiva della vettura risulta però quella posteriore, che oltre a sfoggiare un nuovo paraurti completo di estrattore d'aria e quattro minacciosi scarichi in acciaio inox, porta in dote ben due spoiler posizionati rispettivamente sul baule e sul lunotto posteriore.  Completano il kit estetico il nuovo set di cerchi in lega multirazze da 21 pollici, abbinati a pneumatici sportivi  da 265/30 all'anteriore e da 325/25 al posteriore.

Abitacolo: lussuoso ed eccessivo

Se l'esterno risulta aggressivo e molto vistoso, l'abitacolo della M5 firmata da Hamann non è da meno. Entrati nell'abitacolo infatti, si viene accolti da un tripudio di pellami estremamente pregiati, ma probabilmente troppo vistosi, considerato  l'accostamento bicolore bianco e nero con cuciture a vista e i numerosi loghi del preparatore sparsi sui sedili e sulla nuova tappezzeria.

Propulsore: in arrivo altri 160 CV

Per quanto riguarda la parte meccanica, secondo il comunicato ufficiale del tuner, il kit di elaborazione meccanica sarebbe ancora in fase di sviluppo, anche se sono stati rilasciati i primi impressionanti dati relativi al propulsore aggiornato. Grazie infatti a mirate modifiche gli ingegneri della Hamann sono riusciti ad incrementare la potenza del propulsore V8 biturbo da 560 CV  di ben 160 CV, mentre la coppia massima sale  di 220 Nm.  Infine per garantire la giusta agilità nei percorsi più impegnativi, l'assetto è stato abbassato di ben 30 mm.

 

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 18 aprile 2012

Altro su BMW Serie 5

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance

La Casa di Monaco ha svelato la nuova offerta di accessori M Performance studiati per rendere più aggressiva e sportiva la nuova Serie 5.

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione
Anteprime

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione

Nuove funzionalità multimediali, di connessione e guida semi autonoma, piattaforma modulare più leggera: la nuova serie 5 è all'insegna dell'hi tech.

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma
Anteprime

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma

Una sequenza filmata di anteprima illustra lo "Steering and Lane Control Assistant" e il "Crossroads Warning".