Mercedes SLK 350 by Vath

Tuning “di sostanza” per la Mercedes SLK 350, che Vath impreziosisce nell’estetica e migliora nella potenza. Il kit costa 25192 euro.

Mercedes SLK 350 by Vath

Tutto su: Mercedes-Benz Classe SLK

di Francesco Giorgi

22 marzo 2012

Tuning “di sostanza” per la Mercedes SLK 350, che Vath impreziosisce nell’estetica e migliora nella potenza. Il kit costa 25192 euro.

Il tuner Vath, in questi giorni, ha presentato un kit di elaborazione dedicato alla Mercedes SLK 350. Si tratta, più nel dettaglio, di una evoluzione della SLK che Vath aveva realizzato in precedenza.

La ricetta scelta dal tuner tedesco è quella, “tradizionale”, seguita dalla maggior parte delle aziende specializzate nello spremere potenza dai modelli in listino, ma senza stravolgerne le caratteristiche d’origine. In questo caso, la maggiore verve nella roadster della Stella a tre punte arriva da un tuning estetico e a un moderato aumento nella “cavalleria” del V6 da 3,5 litri.

Il look più aggressivo al corpo vettura deriva dall’impiego di un nuovo paraurti anteriore, dotato di un sottile “labbro” inferiore, “minigonne” laterali, paraurti posteriore con l’immancabile diffusore centrale e un nuovo impianto di scarico.

Riguardo all’elettronica di gestione, troviamo la centralina rimappata. Con questo kit, la potenza della SLK 350 aumenta di poco meno del 10%: da 306 a 330 CV.

L’elaborazione – che, completa, viene messa in vendita in Germania a 25.192 euro – comprende anche il differenziale a slittamento limitato, impianto frenante potenziato, sospensioni regolabili che consentono di limitare l’altezza da terra della vettura da 20 a 65 mm, cerchi da 20″ che montano pneumatici da 235/30 ZR20 (all’anteriore) e 265/25 ZR20 (al retrotreno) e, per l’abitacolo, una piccola serie di preziosismi che richiamano l’immagine racing della preparazione: rifiniture in fibra di carbonio, pedaliera in alluminio e tachimetro con fondo scala a 330 km/h.

Per concludere: il kit proposto da Vath consiste in un tuning “di dettaglio”, che accentua le caratteristiche di sportività della SLK 350, e tuttavia mantiene una certa “indipendenza” dalla ben più blasonata SLK 55 AMG.