Mercedes CL Black Edition by Prior Design

Tuning “di sostanza” per la coupé Classe CL di Mercedes: come personalizzare la vettura lasciando la meccanica intatta.

Mercedes CL Black Edition by Prior Design

di Francesco Giorgi

01 marzo 2012

Tuning “di sostanza” per la coupé Classe CL di Mercedes: come personalizzare la vettura lasciando la meccanica intatta.

Una coupé dedicata agli appassionati della Stella a tre punte, che cercano nella gamma Mercedes un “qualcosa in più” in termini di sportività, senza dovere rivolgere lo sguardo alle costosissime declinazioni AMG.

E’ la nuova Black Edition, elaborazione di Prior Design, resa nota in questi giorni, sviluppata per tutti i modelli della nuova gamma Mercedes CL.

Il body kit proposto da Prior Design segue quello che possiamo definire il “family feeling” dell’azienda di Kamp-Lintfort. Vale a dire: un corpo vettura reso più massiccio e aggressivo grazie a un vistoso allargamento delle carreggiate anteriore e posteriore e il montaggio di larghe appendici aerodinamiche, in un gioco stilistico che strizza l’occhio (nemmeno velatamente) alle ben più costose versioni AMG.

Come già evidenziato in altre precedenti creazioni Prior Design (per fare un esempio: la Mercedes SL Black Edition, alla quale questa CL si ispira chiaramente), la scelta degli stilisti Prior è stata rivolta all’anteriore (con il montaggio di un nuovo spoiler al paraurti), ai sottoporta (nuove “minigonne” laterali) e sul tetto (con la nuova presa d’aria per l’abitacolo).

Tutte queste modifiche si raccordano con gli elementi più vistosi: i grandi codolini passaruota, sviluppati per ospitare i cerchi DPE da 10×20 all’anteriore e 13×20 al posteriore, scelti per il montaggio di pneumatici, rispettivamente, di 275/30 e 325/30.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...