Fiat 500 Limousine by Castagna

L’atelier milanese è al lavoro su tre versioni allungate derivate della piccola citycar italiana.

Fiat 500 Limousine by Castagna

Tutto su: FIAT 500

di Simonluca Pini

17 gennaio 2012

L’atelier milanese è al lavoro su tre versioni allungate derivate della piccola citycar italiana.

Nascerà a Milano la prima Fiat 500 Limousine. La carrozzeria Castagna, conosciuta a livello mondiale per la produzione di veicoli unici derivati da modelli di serie, sta realizzando tre nuove varianti limousine partendo dalla compatta di Torino. Cresciuta nelle dimensioni, la lunghezza è aumentata da 3.55 a 5.32 metri e il passo da 230 a 408 centimetri, la 500 Limo offrirà un’eccezionale abitabilità di bordo grazie ai 10 centimetri guadagnati in altezza.

500 LimoSun

Derivata dalla Fiat 500 Cabrio, la 500 LimoSun prodotta da Castagna sarà il mezzo perfetto per il trasporto passeggeri nella località balneari vip. Dotata di un grande detto apribile in tela, la 500 LimoSun perde le fiancate posteriori (si possono chiudere in caso di maltempo tramite pannelli trasparenti, guadagna 4 poltrone in pelle posteriori , rivestimenti in legno e finiture in alluminio.

500 LimoCity

Stanchi delle solite limousine Lincoln in giro le strade di New York? La 500 LimoCity ha tutte le caratteristiche per diventare la nuova Limo di tendenza a Manhattan. Dotata di porte laterali posteriori scorrevoli, la LimoCity nasconde al suo interno un ampio divano in pelle circolare, mobiletto bar e tavolino centrale.

500 LimoCity President

La carrozzeria Castagna ha pensato anche al Presidente Obama, proponendo il curioso allestimento President per la nuova 500 LimoCity. Realizzata partendo dal telaio della Fiat 500 destinata al mercato americano, la 500 President è mossa da due motori elettici capaci di raggiungere la velocità massima di 160 km/h e garantire un’autonomia di circa 250 km/h. Come tradizione per le vetture presidenziali non mancano le bandiere sul cofano.