Jaguar F-Type Evolution by Piecha Design

Piecha Design ha modificato la Jaguar F-Type 3.0 V6 regalandole un’indole ancora più sportiva.

Jaguar F-Type Evolution by Piecha Design

Tutto su: Jaguar F-Type

di Giuseppe Cutrone

10 maggio 2015

Piecha Design ha modificato la Jaguar F-Type 3.0 V6 regalandole un’indole ancora più sportiva.

La Jaguar F-Type ha ricevuto le attenzione di Piecha Design, preparatore tedesco che ha deciso di apportare una serie di modifiche tese a mettere in rilievo l’anima sportiva ed estrema della vettura britannica. 

Il prodotto finale di questo lavoro è la Jaguar F-Type Evolution, una coupé che strizza l’occhio al mondo delle corse senza perdere la sua eleganza e l’equilibrio delle forme tanto caro agli appassionati del marchio. 

Piecha Design ha aggiunto alla linea esterna delle [glossario:minigonne] inedite e il nuovo [glossario:spoiler] anteriore studiati per ottimizzare ancora di più la già ottima resa [glossario:aerodinamica] della vettura originale. La funzione delle parti aggiunte o sostituite non è infatti unicamente estetica, ma si estende anche al miglioramento della stabilità alle alte velocità, come nel caso dell’alettone posteriore fisso che sostituisce quello retrattile installato in fabbrica. 

L’impianto di scarico a due elementi centrali, invece, è inserito in una griglia in acciaio inox che regala un piacevole effetto visivo in contrasto con il nero del [glossario:diffusore] posteriore, più grande rispetto alla Jaguar F-Type di serie. 

L’assetto ribassato prevede l’impiego di molle più corte di 30 millimetri e si segnalano gli eleganti cerchi in lega da 20 o 21 pollici. Alcuni miglioramenti tecnici disponibili su richiesta consentono infine di migliorare la risposta dell’acceleratore della F-Type 3.0 V6, ma Piecha Design assicura che tutte le modifiche sono disponibili anche sulle versioni con motore V8 sia in configurazione cabrio che coupé.