Mercedes-Benz Viano by Vilner

Abitacolo super lusso per il monovolume Mercedes trasformato dal preparatore bulgaro.

Mercedes-Benz Viano by Vilner

Tutto su: Mercedes-Benz Viano

di Simonluca Pini

03 gennaio 2012

Abitacolo super lusso per il monovolume Mercedes trasformato dal preparatore bulgaro.

 

Il Mercedes-Benz Vito elaborato da Vilner dice addio alle sue origini da mezzo da lavoro e si presenta come un van all’altezza delle più lussuose limousine. Modificato esteriormente grazie a nuovi cerchi in lega, vetri scuri e fari bi-xeno, il veicolo multispazio tedesco nasconde la lunga lista di modifiche al suo interno.

Salendo a bordo del Mercedes-Benz Vito by Vilner si viene accolti da due sedili presi in prestito dalla Mercedes CL e da una plancia rivestita in legno, Alcantara e nappa, materiali utilizzati in tutto l’abitacolo. Le novità più interessanti riguardano la parte posteriore dove i sedili originali sono stati sostituiti da quattro poltrone in pelle disposti frontalmente, ricreando così il tipico ambiente di una cabina di un jet privato.

Realizzato partendo dalla versione 120 CDI, il Mercedes Vito Vilner propone di serie un sistema di intrattenimento multimediale con monitor LCD da 19 pollici, frigobar, minibar e una lista di dotazioni studiate per garantire viaggi in prima classe.