AC Schnitzer all'Essen Motor Show 2011

Al Salone tedesco AC Schnitzer presenterà tre inediti kit estetici e meccanici dedicati alla Bmw Serie 1, alla Serie 6 coupé e alla Serie 1 M.

AC Schnitzer all'Essen Motor Show 2011

Altre foto »

All'imminete Essen Motor Show 2011 (26 novembre - 4 dicembre), lo spettacolare evento internazionale dedicato al mondo del tuning, il preparatore AC Schnitzer - da sempre specializzato nell'elaborazione delle vetture Bmw - presenterà le sue ultime creazioni realizzate sulla base della nuova Bmw Serie 1, della Serie 6 coupè e della sportivissima Serie 1 M coupé.

Bmw Serie 1 By AC Schnitzer

L'ultima nata in casa Bmw non poteva di certo sfuggire all'atelier teutonico che in occasione dell'Essen motor Show svelerà i nuovi kit estetici e meccanici dedicati alla due volumi bavarese. Il pacchetto estetico realizzato da AC Schnitzer per la Serie 1 prevede nuovi profili aerodinamici dedicati ai due paraurti e alle fiancate della vettura, mentre sul lunotto posteriore è stato istallato un spolier particolarmente pronunciato.

Immancabili i nuovi set di cerchi in lega, disponibili nelle misure da 18 e 19 pollici ed abbinati ad uno specifico assetto sportivo. Per quanto riguarda la parte meccanica, l'atelier tedesco ha scelto realizzato due kit di elaborazioni dedicati alle versioni 118d e 120d. Il risultato è stato un incremento di potenza da 143 a 171 CV per la prima versione e da 184 a 210 CV per la 120d.

Bmw Serie 6 by AC Schnitzer

L'iniezione di aggressività e potenza del tuner tedesco verso le vetture della Casa dell'elica ha colpito anche la nuova Bmw Serie 6 coupé che nella "visione" di AC Schnitzer viene trasformata in un vero e proprio bolide. Esteticamente la coupé teutonica guadagna le immancabili modifiche aerodinamiche che interessano tutto il corpo vettura, l'assetto e i cerchi in lega leggera, disponibili in un'ampia gamma di disegni da 19 a 21 pollici.

Per quanto riguarda la parte meccanica, l'atelier di tuning propone un nuovo kit dedicato alla 650i che trasforma il V8 4.4 litri da 408 CV e 600 Nm di coppia massima, in un mostro capace di sprigionare fino a 540 CV e 700 Nm di coppia.

Bmw Serie 1 M coupé by AC Schnitzer

Per gli amanti del divertimento in pista, AC Schnitzer presenterà una versione carica di cattiveria della presetazionale Bmw Serie 1 M coupé, rivista per l'occasione sia nella parte estetica e aerodinamica che in quella meccanica. Questa particolare Serie 1 coupé si presentà con un nuovo splitter frontale in fibra di carbonio, minigonne laterali ed un inedito estrattore d'aria posteriore che ospita i 4 terminali sportivi.

Per quanto riguarda il lato prestazionale, il potente 3.0 litri twinturbo da 340 CV, grazie a modifiche mirate apportate alla pressione del turbo, alla centralina e all'impianto di scarico, viene potenziato fino ad un picco di ben 400 CV e 560 Nm di coppia massima. Con questa modifica, la Serie 1 M coupé copre lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi e ragggiunge i 300 km/h di velocità massima.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 23 novembre 2011

Altro su BMW

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%
Tecnica

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

La Casa dell’elica ha dichiarato che lancerà la sua prima vettura 100% a guida autonoma con intelligenza artificiale nel 2021.

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate
Anteprime

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate

Il Car sharing premium del Gruppo Bmw allarga la sua area operativa con l’inclusione dell’aeroporto di Milano Linate.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla
Ecologiche

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.