Porsche Cayenne “Cayster GT 670” by Hofele

Alla famosa manifestazione tedesca dedicata al tuning, l’elaboratore Hofele Design presenterà una Cayenne grintosa e carica di cavalli.

Porsche Cayenne "Cayster GT 670" by Hofele

di Francesco Donnici

16 novembre 2011

Alla famosa manifestazione tedesca dedicata al tuning, l’elaboratore Hofele Design presenterà una Cayenne grintosa e carica di cavalli.

All’imminente Salone di Essen 2011 (26 novembre – 4 dicembre), manifestazione internazionale dedicata al tuning che si tiene ogni anno in Germania, l’eccentrico elaboratore Hofele Design presenterà agli appassionati del genere l’ultima sua creazione su base Porsche Cayenne.

Battezzata “Cayster GT 670“, l’ultimo lavoro del tuner teutonico si fa apprezzare per l’iniezione di grinta e l’abbondanza di cavalli offerti sul crossover della Casa di Zuffenhausen, che con l’inedito kit di preparazione guadagna la giusta grinta senza scadere nel pacchiano.

Dopo aver realizzato un apposito kit per la cugina Volkswagen Touareg, l’atelier specializzato nella preparazione di vetture tedesche ha realizzato per la Cayenne un completo kit estetico-aerodinamico (disponibile al costo di 4.950 euro) che comprende inediti passaruota allargati, nuovo paraurti anteriore e posteriore, quest’ultimo comprensivo di estrattore d’aria e di un sistema di scarico sportivo con quattro terminali. Il kit può essere completato da un inedito assetto sportivo che abbassa il baricentro della vettura di ben 40 mm e da un set di cerchi in lega con misure che variano dai 20 ai 22 pollici.

Per quanto riguarda la parte meccanica, Hofele Design offre potenziamenti per due propulsori del SUV tedesco. Si parte dall’unità diesel V6 3.0 litri, portato da 245 CV e 550 Nm di coppia a 315 CV e 650 Nm di coppia massima e si arriva alla Cayenne S Hybrid che vede aumentare la propria potenza da 380 CV e 550 Nm di coppia a 480 CV e 737 Nm.