Infiniti FX by Lorinser

Il SUV Infiniti FX è stato rivisto dal tuner tedesco Lorinser, che propone nuovi paraurti e minigonne, cerchi in lega di alluminio da 22″

Infiniti FX by Lorinser

Tutto su: Infiniti QX70

di Luca Gastaldi

09 novembre 2011

Il SUV Infiniti FX è stato rivisto dal tuner tedesco Lorinser, che propone nuovi paraurti e minigonne, cerchi in lega di alluminio da 22″

In occasione del prossimo Essen Motor Show 2011, in programma nella città tedesca dal 26 novembre al 4 dicembre, il tuner di Stoccarda Sportservice Lorinser presenterà in anteprima mondiale la sua rivisitazione del SUV Infiniti FX.

Lo specialista delle personalizzazioni sulla base dei modelli Mercedes-Benz propone un design accattivante e aggressivo per il lussuoso Infiniti, dedicato principalmente al mercato russo.

Il frontale è molto cattivo, con un nuovo paraurti che accoglie le luci diurne al LED. Al posteriore compare uno [glossario:spoiler] posizionato sulla sommità del portellone. Di nuovo design è anche la parte bassa del paraurti che ospita due doppi terminali di scarico cromati e dalle generose dimensioni.

Questi nuovi elementi anteriori e posteriori sono raccordati sulle fiancate da [glossario:minigonne] sagomate, tra le quali spiccano i grandi cerchi in lega di alluminio a stella da 22 pollici realizzati dalla stessa Lorinser. Le coperture sono Continental Cross Contact 285/35 R22. L’abitacolo è interamente rivestito in pelle e sono possibili infinite personalizzazioni.