Kia presenta 6 novità al SEMA di Las Vegas 2011

Kia si presenta alla famosa kermesse americana dedicata al tuning con ben 6 novità dedicate ad altrettanti sport.

Kia al SEMA di Las Vegas 2011

Altre foto »

Kia si presenta al SEMA di Las Vegas 2011 (1-5 novembre), kermesse americana dedicata al tuning più variegato, con un pieno di novità estrose che dimostrano come il marchio coreano stia vivendo un periodo particolarmente prolifico.

Kia Rio B-Spec

Nella carrellata di novità presentata al SEMA dalla Casa di Seul troviamo la sportivissima Rio B-Spec, vettura da competizione basata sull'apprezzata media di Kia. Sviluppata dagli specialisti della Kinetic Motorsport, la B-Spec vanta un allestimento specifico realizzato secondo i regolamenti sportivi del campionato americano Continental Tire Sports Car Challenge's Street. La Rio guadagna infatti specifiche dotazioni di sicurezza come roll bar, rinforzi per la carrozzeria, sedile sportivo con cinture a quattro punti ed estintore. Per quanto riguarada le modifiche meccaniche, viene dotata di sospensioni e impianto freni sportivi, cerchi in lega e pneumatici da corsa. Il propulsore 1.6 litri ad inezione diretta è capace di erogare 140 CV.

Kia Optima Hybrid Pace Car USTC

L'animo sportivo di Kia viene nuovamente sottolineato da questa particolare Optima con meccanica ibrida ed allestita per diventare la nuova Safety car del United States Touring Car Championship (USTCC). Esteticamente la Optima è stata modificata come una vettura da competizione, con tanto di profili aerodinamici, alettone posteriore regolabile, cerchi in lega specifici, lampeggianti e luci LED installate per guidare i piloti durante l'intervento in pista della Safety car. La meccanica dell'Optima "Pace Car" sfrutta lo schema ibrido realizzato da Kia e caratterizzato da un propulsore a benzina abbinato ad un motore elettrico in grado di sviluppare una potenza totale di 206 CV.

Kia Forte "Hat Trick" by Antenna

Per gli amanti dell'hockey, sport molto popolare nel nord america, l'azienda di tuning Antenna ha allestito una versione speciale della Kia Forte denominata per l'occasione "Hat Trick".Impeziosita da una livrea grigio ghiaccio, esaltata dai cerchi in lega blu pastello da 19 pollici, la Forte viene equipaggiata con una serie di accessori studiati per il popolare sport sul ghiaccio. All'interno della vettura troviamo infatti degli appositi vani dove si possono trasportare le mazze da hockey e una consolle per videogiochi con gioco di hockey integrato. Come se non bastasse, nel bagagliao della vettura è stato inserito un intero set di abbigliamento sportivo abbinato ai colori della vettura, in modo da permettere agli appassionati di questo sport di "improvvisare" una partita con mazze e dischetto ovunque ci si trovi.

Kia Optima Hybrid "Slam Dunk" Blake Griffin

Rimanendo sempre in tema di sport, per gli appassionati di basket Kia propone un particolare allestimento dedicato alla berlina Optima Hybrid, dedicata al cestista ammericano Blake Griffin. Come è facile immaginare, la Optima è stata trasformata per l'occasione in un campo da basket su quattro ruote, con il pavimento della vettura realizzato con il parquet di un campo da gioco - con tanto di linee - mentre nel cofano è stato installato addiritura un tabellone con cesto.

Kia Soul Michelle Wie

Per non scontentare nessun sportivo, non poteva mancare al SEMA una vettura targata Kia dedicata al golf. La Kia Soul Michelle Wie celebra infatti la famosa campionessa del green Michelle Wie, incoronata la più giovane golfista professionista quando avveva solo 10 anni. La Soul dedicata alla campionessa americana si presenta con colori sgargianti e una serie di decalcomanie su entrambi i lati della vettura, che rendono la piccola monovolume Kia giovane e dinamica. Lo stesso discorso vale per gli interni della vettura impreziositi da rivestimenti in pelle, anch'essi dai colori accessi, mentre i tappetini dell'auto sono stati trasformati in un morbido e verde green da gioco.

Kia Rio by Antenna

Sempre dalll'azienda Antenna arriva un'altra interpretazione molto originale della Kia Rio. La media cinque porte corena viene allestita dal noto tuner con una dotazione che punta a conquistare un pubblico giovane: appendici aerodinamiche, scarico sportivo, cerchi in lega color oro e una particolare verniciatura per la carrozzeria. L'abitacolo strizza l'occhio al "Vintage" proponendo alcuni accessori anni '80 come il giradischi per i vinili, una consolle da gioco e una particolare "ripostiglio" posto nel bagagliao, dove conservare abiti e scarpe.

Se vuoi aggiornamenti su KIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 03 novembre 2011

Altro su KIA

Kia Optima GT, ibrida plug-in e Sportswagon: primo contatto
Ultimi arrivi

Kia Optima GT, ibrida plug-in e Sportswagon: primo contatto

La famiglia della Optima spazia dalla versatile Sportwagon alla parsimoniosa ibrida plug-in, senza dimenticare la sportività della versione GT.

Kia Niro 2016: il SUV coreano diventa ibrido
Ultimi arrivi

Kia Niro 2016: il SUV coreano diventa ibrido

L'inedito crossover ibrido della Casa di Seul si fa apprezzare per la sua dotazione tecnologica che fa da contorno ad una sofisticata meccanica.

Kia Rio 2017: ecco la nuova piccola coreana
Anteprime

Kia Rio 2017: ecco la nuova piccola coreana

La coreana si svela prima del Salone di Parigi in un'anteprima mondiale a Francoforte.