Lamborghini Gallardo Koi Camouflage

L’eccentrica Gallardo appartiene a Steffen Korbach, il patron del marchio Gemballa.

Lamborghini Gallardo Koi Camouflage

di Valerio Verdone

02 novembre 2011

L’eccentrica Gallardo appartiene a Steffen Korbach, il patron del marchio Gemballa.

Le Lamborghini non hanno bisogno di interventi per attirare l’attenzione, le loro linee futuristiche, associate a motori potenti e rombanti sono più che sufficienti a far voltare folle di persone ad ogni passaggio. Ma ogni tanto, qualche personalità eccentrica crede che anche le vetture del Toro possano ricevere diventare ancora più appariscenti.

Il risultato? La vettura che vedete nelle foto, una Gallardo prima serie in livrea mimetica su base bianca, con tanto di cerchi in lega bruniti e luci diurne a LED per cancellare i segni del tempo. Se vi chiedete chi sia il proprietario di una Lambo così particolare, sappiate che risponde al nome di Steffen Korbach, responsabile del marchio di tuning Gemballa. Tanto per far capire il personaggio, stiamo parlando del tedesco balzato agli onori della cronaca lo scorso febbraio per aver distrutto una Pagani Zonda a 320 km/h sull’autostrada dei Fiori.

Questa Gallardo “militare”, già protagonista del rally Gumball 3.000 nel 2010, è abituata a far parlare di sé, ma sarà certamente sottoposta ad ogni genere di commento, anche il più feroce, ad ogni sua apparizione sulle strade di tutti i giorni. Al momento non si conoscono ulteriori modifiche alla meccanica, ma di solito, quando una vettura del genere subisce delle modifiche, un upgrade della potenza diventa obbligatorio.

No votes yet.
Please wait...