Ferrari 458 Carbon Edition by Anderson Germany

Da Anderson Germany arriva un’altra rivisitazione sulla base della Ferrari 458 Italia, che guadagna così altri 53 cavalli e un aspetto più aggressivo.

Ferrari 458 Carbon Edition by Anderson Germany

di Giuseppe Cutrone

03 novembre 2011

Da Anderson Germany arriva un’altra rivisitazione sulla base della Ferrari 458 Italia, che guadagna così altri 53 cavalli e un aspetto più aggressivo.

Non che la Ferrari 458 Italia ne avesse bisogno, ma di certo, guadagnare qualcosa in potenza fa sempre contenti gli appassionati più esigenti. Nasce così la Ferrari 458 Carbon Edition realizzata da Anderson Germany, una versione potenziata e rivista anche a livello estetico della sportiva italiana.

Il V8 di 4,5 litri da 570 cavalli e 540 Nm di coppia che equipaggia la 458 Italia ha beneficiato di una nuova mappatura della centralina e di un sistema di scarico sportivo che hanno consentito di guadagnare ben 53 cavalli, portando così la potenza complessiva a quota 623 cavalli, a cui si aggiunge un suono del motore ancora più corposo e avvolgente, capace di caratterizzare questa versione dalle altre elaborazioni che hanno avuto per protagonista la sportiva Ferrari.

Dopo aver rivisto la parte tecnica, i responsabili di Anderson Germany si sono concentrati sulle modifiche estetiche, regalando alla Ferrari 458 Carbon Edition un nuovo spoiler anteriore, delle inedite e vistose minigonne laterali e un nuovo spoiler posteriore che si aggiunge alle prese d’aria di disegno specifico. La livrea bicolore, bianca e nera, si unisce poi ai cerchi in lega da 21 pollici rifiniti in carbonio.

Il preparatore tedesco non ha diffuso però i dati riguardanti le prestazioni raggiunte, che rimangono quindi un mistero. Allo stesso modo, comunque, non sono stati resi noti i dettagli relativi al prezzo di questa elaborazione.