Nissan 370Z NISMO RC: pronta per la pista

Nissan ha presentato la 370Z NISMO RC, variante da competizione della 370Z con dotazione specifica e motore V6 3.7 da 355 cavalli e 374 Nm.

Nissan 370Z NISMO RC: pronta per la pista

Tutto su: Nissan 370 Z

di Giuseppe Cutrone

27 ottobre 2011

Nissan ha presentato la 370Z NISMO RC, variante da competizione della 370Z con dotazione specifica e motore V6 3.7 da 355 cavalli e 374 Nm.

Nissan porta sul mercato una versione da competizione della sua 370Z, si tratta della Nissan 370Z NISMO RC (acronimo per Racing Competition), vettura destinata all’impiego in pista e rispondente pertanto ai regolamenti tecnici del World Challenge GTS, della Grand-Am Continental Tire Challenge e della FIA, prendendo parte alle corse nella categoria FIA GT4.

Nata originariamente per la serie giapponese Super Endurance, la Nissan 370Z NISMO RC è costruita dalla divisione sportiva della casa giapponese e si caratterizza per una dotazione tecnica specifica, che vede la presenza del motore V6 di 3,7 litri forte di una nuova mappatura elettronica e di un inedito impianto di scarico, che consente di guadagnare qualcosa rispetto alle prestazioni della versione stradale, con la possibilità di erogare 355 cavalli di potenza e di scaricare a terra una coppia massima di 374 Nm.

Il telaio ha beneficiato di una riduzione del peso di 160 chilogrammi rispetto alla Nissan 370Z, portando il totale a 1.340 chilogrammi. I tecnici giapponesi hanno poi aggiunto sedili sportivi Recaro, cinture di sicurezza a sei punti, roll-bar, estintore di bordo, volante Sparco e pannelli delle portiere in fibra di carbonio, mentre dal punto di vista tecnico ci sono una nuova frizione e varie modifiche all’impianto di trasmissione e al differenziale. Il cambio, seppur non confermato ufficialmente, dovrebbe invece essere un manuale a sei marce.

La Nissan 370Z NISMO RC viene offerta ai clienti in due versioni: la più “economica”, priva di tutte le componenti specifiche, a 138.230 dollari e l’altra, più completa e pronta a scendere in pista, a 164.560 dollari.