Cinquone Romeo Ferraris: una 500 da 300 cavalli

Nuove immagini per la 500 Abarth battezzata Cinquone, un piccolo mostro da 300 cavalli, 250 km/h di velocità e un prezzo di circa 80 mila euro.

Abarth Cinquone by Romeo Ferraris

Altre foto »

Dopo averlo presentato sul circuito di Vallelunga, il preparatore Romeo Ferraris svela tutti i segreti del nuovo Cinquone Stradale. Realizzata nello stabilimento lombardo di Opera, la 500 Abarth modificata si riconosce per il kit aerodinamico ripreso dal modello che nel 2009 è stato protagonista nel campionato Italiano Turismo Endurance.

Estetica da gara

Omologato per l'uso stradale, il Cinquone si presenta con un nuovo paraurti dalla generosa "bocca" necessaria per ospitare l'intercooler maggiorato, il cofano dotato di due prese d'aria ma soprattutto gli allargamenti anteriori e posteriori sulle fiancate che hanno aumentato la carreggiata di 5 centimetri per lato. Al posteriore l'inedito doppio scarico centrale  omologato è ospitato dal nuovo estrattore d'aria.

Salendo a bordo si viene accolti da un'impostazione racing. Gli interni del Cinquone possono ospitare solo due persone: i sedili posteriori sono stati eliminati per far posto al roll-bar ad arco e al vano porta caschi ma a richiesta è disponibile la versione 4 posti. Dotata di sedili monoscocca Recaro rivestiti in pelle e Alcantara, la supercar in miniatura elaborata da Ferraris presenta la nuova plancia in carbonio, accessorio disponibile anche su tutte le 500 Abarth standard.

Sotto il cofano 300 cavalli

Il Cinquone Stradale è equipaggiato con il Kit ufficiale Abarth Esseesse, che porta la potenza della motorizzazione 1.4 Multiair a 160 cavali e 230 Nm di coppia massima. Come tradizione Romeo Ferraris offre diversi step di potenziamento (+68 cv, +125 cv e +165 cavalli) adatti a tutte le 500 Abarth, che portano la potenza del Cinquone fino a 300 cavalli. Quest'ultimo livello di elaborazione è stato possibile grazie alla nuova mappatura della centralina, all'installazione di una turbina maggiorata, pistoni speciali stampati, nuovi alberi a camme e impianto di scarico completo con componenti ripreso da quello usato in gara ma omologato per l'uso stradale.

Oltre all'aumento di potenza, l'elaboratore lombardo ha deciso di rinforzare mozzi e cuscinetti ruota e di installare un assetto completamente regolabile. Negli step di potenza da più 86, 125 e 165 cavalli, l'impianto frenante anteriore del kit Esseesse è sostituito da un kit maggiorato Brembo con dischi forati da 280 mm e pinze a 4 pompanti con pastiglie a mescola racing. A richiesta il Cinquone Stradale è disponibile anche con differenziale autobloccante.

Se vuoi aggiornamenti su ABARTH 500 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 24 ottobre 2011

Altro su Abarth 500

Abarth 595 Competizione: la prova su strada e in pista
Prove su strada

Abarth 595 Competizione: la prova su strada e in pista

Abbiamo messo alla frusta la piccola dello Scorpione con il 1.4 turbo da 180 CV e...dalle forti emozioni!

Pogea Racing Ares 500: l’Abarth 595 si trasforma in supercar
Tuning

Pogea Racing Ares 500: l’Abarth 595 si trasforma in supercar

La factory tedesca celebra vent’anni con una elaborazione "estrema" e totale su Abarth 595: 405 CV e 288 km/h. È una baby supercar.

Abarth 595 2016: debutterà a giugno
Anteprime

Abarth 595 2016: debutterà a giugno

Abarth svela in anteprima le caratteristiche della rinnovata 595: nuovi dettagli estetici e, sotto il cofano, più potenza per il 1.4 T-jet.