Romeo Ferraris: una Abarth 500 da 300 CV

Il tuner italiano è intervenuto nuovamente sulla piccola di casa Fiat spremendo circa 300 CV dal suo 1.4 turbo.

Romeo Ferraris: una Abarth 500 da 300 CV

di Valerio Verdone

06 ottobre 2011

Il tuner italiano è intervenuto nuovamente sulla piccola di casa Fiat spremendo circa 300 CV dal suo 1.4 turbo.

Può una Abarth 500 raggiungere una potenza di circa 300 CV? Il tuner Romeo Ferraris è convinto di sì e ha deciso di intervenire in maniera decisa sul piccolo propulsore da 1,4 litri sovralimentato. La nuova elaborazione, denominata “Cinquone”, verrà svelata il prossimo 8 ottobre a Vallelunga.

Certo fa un po’ impressione pensare che una vettura così piccola possa raggiungere determinati picchi di potenza ma il tuning ha fatto passi da gigante e questa proposta lo dimostra.

In attesa della presentazione ufficiale possiamo solo dire che questa realizzazione supera di gran lunga quella precedente, la 500 Abath Monza Special Edition che di cavalli ne aveva “solamente” 260 e apre nuove frontiere nel mondo del tuning.

Chiaramente, per tenere a bada tanta potenza il tuner italiano sarà intervenuto pesantemente anche sull’assetto e sull’impianto frenante perché la sicurezza rimane sempre un aspetto importante anche per le vetture elaborate.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...