Project Kahn "anticipa" la Land Rover Defender

Grazie all'uso sapiente della grafica il preparatore Project Kahn anticipa la concept DC100 che a sua volta prefigura la futura Land Rover Defender.

Land Rover nuova Defender DC 100 Concept

Altre foto »

Quasi sempre la fantasia dei preparatori supera perfino quella dei costruttori, ma a volte riesce addirittura ad anticipare le loro scelte, o almeno prova a farlo. È questo il caso delle ultime evoluzioni che arrivano dal tuner inglese Project Kahn, il quale ha diffuso alcune immagini che cercano di interpretare la futura generazione della Land Rover Defender, andando ad anticipare le mosse del costruttore britannico che non ha ancora presentato il DC 100 Concept, ovvero il prototipo atteso al Salone di Francoforte che anticipa alcune soluzioni che saranno implementate nel modello definitivo.

Il lavoro di Project Kahn è solamente una interpretazione grafica, ma è pur sempre degno di interesse, anche perché i creativi dietro a questo progetto non si sono limitati a "suggerire" una sola via per questo veicolo, ma ne hanno elaborato ben quattro diverse versioni, ognuna caratterizzata da un'impostazione e da una filosofia differenti.

Nel primo rendering, denominato 477, il DC100 viene mostrato in una classica ed elegante livrea bianca, su cui spiccano i grandi cerchi multirazze verniciati in nero, che regalano così un netto contrasto cromatico utile a rendere più interessante l'insieme. Simile alla prima, ma con qualche tocco cromatico in più, si presenta la seconda interpretazione, la Surfer, che vede aggiungere al bianco e al nero l'arancione, impiegato per la finitura del tetto e per alcuni dettagli come l'esterno dei gusci degli specchietti retrovisori, la parte superiore degli indicatori di direzione laterali e altri particolari della zona anteriore e di quella posteriore. Un tocco sbarazzino e vacanziero è poi regalato dalla tavola da surf piazzata sulle barre portatutto.

Un DC100 bi-colore, bianco e marrone, costituisce l'elaborazione Terrain, che appare sobria e tradizionale, andando a richiamare lo spirito d'avventura tipico degli albori del fuoristrada mediante la scelta di sistemare una ruota di scorta sul tetto del veicolo e non facendo mancare una piccola dose di polvere e fango visibile vicino ai passaruota. Ma è con il modello Military che l'originalità di Project Kahn si mostra in tutta la sua evidenza: in questo caso il DC100 si trasforma in una specie di pick-up per usi militari, con una robusta struttura rinforzata dai roll-bar e la ruota di scorta sistemata stavolta sopra il cofano motore, proprio sotto lo sguardo dei passeggeri.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER DEFENDER inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 07 settembre 2011

Altro su Land Rover Defender

Land Rover Defender: un progetto per riprendere la produzione
Curiosità

Land Rover Defender: un progetto per riprendere la produzione

Secondo una indiscrezione captata dal Web, Jim Ratcliffe, tycoon nel settore della chimica, intende produrre nuovamente la 4x4 simbolo di Solihull.

Land Rover Defender Last Edition
Tuning

Land Rover Defender Last Edition

Chelsea Truck Company ha celebrato la fine della produzione della Defender realizzando la Defender Last Edition.

Land Rover Defender: prodotto l’ultimo esemplare
Curiosità

Land Rover Defender: prodotto l’ultimo esemplare

Approfittando della fine della produzione dell’ultimo Defender, Land Rover ha celebrato i suoi sessantotto anni di storia.