KTM X-Bow Stratosferica e MonteCarlo by Montenergy

La KTM X-Bow guadagna il tetto e una livrea simile alla Lancia Stratos Stratos grazie all’intervento del tuner bolzanino Montenergy.

KTM X-Bow Stratosferica e MonteCarlo by Montenergy

di Simonluca Pini

30 agosto 2011

La KTM X-Bow guadagna il tetto e una livrea simile alla Lancia Stratos Stratos grazie all’intervento del tuner bolzanino Montenergy.

La KTM X-Bow è troppo scomoda senza una copertura sopra la testa o non apprezzate la tipica colorazione arancione della factory austriaca? La soluzione arriva da Bolzano grazie alle proposte del tuner Montenergy.

Il preparatore altoatesino ha presentato la nuova KTM X-Bow Stratosferica e la KTM X-Bow Montecarlo. Ispirata alla Lancia Stratos, il kit di elaborazione per la Stratosferica (venduto a 12.000 euro) non ha pretese di diventare una replica come nel caso della supercar prodotta da Michael Stoschek, ma vuole semplicemente  “assomigliare” alla vettura guidata da Sandro Munari.

Nel caso della KTM X-Bow Montecarlo nessuna livrea celebrativa ma l’arrivo di comodo kit dotato di cupolino ribaltabile, perfetto per poter utilizzare la barchetta austriaca progettata da Dallara in caso di pioggia. Le novità rigurdano anche la motorizzazione: Montenergy promette un aumento di potenza della motorizzazione Audi TFSI Quattro, passando dagli originali 237 fino a 310 cavalli.

Capitolo prezzi: Montenergy, oltre ai singoli kit acquistabili aftermarket, fornisce le due vetture nuove già trasformate; la KTM X-Bow Montecarlo è in vendita a 78.000 euro, che salgono a 98 mila per la X-Bow Stratosferica.