Range Rover Sport Nemesis by Bowler

Bowler, azienda specializzata in fuoristrada da competizione, lancerà nel 2012 la Nemesis, 4×4 da corsa realizzato su base del Range Rover Sport.

Range Rover Sport Nemesis by Bowler

di Francesco Donnici

27 luglio 2011

Bowler, azienda specializzata in fuoristrada da competizione, lancerà nel 2012 la Nemesis, 4×4 da corsa realizzato su base del Range Rover Sport.

La Bowler Offroad, recentemente entrata nell’orbita del facoltoso banchiere russo Vladimir Antonov, è una azienda inglese specializzata nella trasformazione di fuoristrada 4×4 in vetture per competizioni off-road e in rally estremi come la Parigi-Dakar.

Qualche anno fa, la Casa di elaborazione britannica aveva presentato la Nemesis, vettura da competizione su base Range Rover Sport, progettata e costruita per affrontare qualsiasi percorso fuoristradistico. Da questa incredibile vettura nascerà un’interessante versione di serie che manterrà le caratteristiche da vettura sportiva, unite all’inarrestabilità dei fuoristrada Land Rover che caratterizzano il 4×4 da cui deriva.

Esteticamente il “mostro” creato da Bowler eredita dalla Range Rover Sport solo alcune parti come la mascherina anteriore e i gruppi ottici anteriori e posteriori. Per il resto sul leggero e resistente telaio space frame è stato montato un inedito corpo vettura caratterizzato da tre portiere e da un lunotto posteriore molto inclinato, come le recenti mode del momento impongono. Per spingere questo inarrestabile 4×4 da corsa si è optato per il potente V8 sovralimentato da 5.0 litri di origine Land Rover, che in questa versione passa dai 510 CV originali a una potenza di 608 CV.

La Nemesis dovrebbe essere prodotta nelle officine Bowler a partire dal prossimo anno ad un ritmo di 15-20 esemplari realizzati ogni 12 mesi.  La vettura potrà essere personalizzata a secondo delle esigenze della clientela e il prezzo di partenza dovrebbe aggirarsi sulle 150.000 sterline.

No votes yet.
Please wait...