Cadillac Escalade Sport Luxury Hybrid in prova

Imponente come pochi, la Cadillac Escalade Hybrid unisce uno spirito eco-compatibile al più classico stile "gangsta".

Cadillac Sport Luxury Hybrid

  • Design6,50
  • Comfort9,00
  • Prestazioni6,50
  • Consumi7,00
  • Prezzo6,50
  • Pro Comfort di marcia, spazio interno
  • Contro Massa imponente, sterzo leggero, finiture "americane"
  • Voto Motori.it: 7,10

Cadillac Escalade

Altre foto »

Negli Stati Uniti è sempre più diffuso tra i personaggi alla moda, nei video musicali e nei telefilm, in Italia è meno conosciuto ma affascina gli automobilisti dallo spirito Yankee. Stiamo parlando della Cadillac Escalade: uno dei SUV più imponenti sul mercato. Per venire incontro alle esigenze di consumo europee, e per essere compatibile con le sempre più restrittive normative sulle emissioni, questo mastodontico veicolo si propone sul mercato con una versione denominato semplicemente Hybrid. Una denominazione che già da sola spiega la particolarità di questo modello. Si tratta di un SUV extra large che abbina la tecnologia di propulsione elettrica a quella tradizionale e segue l'esempio giapponese diToyotaHonda e Lexus. Per la prima volta dunque, un sistema ibrido sale a bordo di un SUV full-size disponibile nei concessionari.

Design: un SUV hollywodiano

La linea è quella della Escalade "classica" con un frontale imponente, una fiancata massiccia e un posteriore generoso. Tipicamente americana la grande calandra frontale che conferisce grande personalità alla vettura e l'identifica immediatamente come una Cadillac. Spiccano ovunque i richiami alla propulsione ibrida con diverse "H" disseminate sul generoso corpo vettura: in particolare, una scritta Hybrid dalle dimensioni importanti campeggia sui passaruota anteriori. Cromature ad effetto arricchiscono l'insieme e rendono l'Escalade Hybrid un'auto tipicamente statunitense. Nella fiancata spiccano gli enormi cerchi da 22 pollici che riflettono la luce in ogni direzione, mentre i grandi vetri oscurati nelle fiancate e nella vista posteriore contribuiscono a mantenere quell'aspetto misterioso dei SUV presenti nelle produzioni cinematografiche d'oltre oceano.

Interno: c'è spazio per tutti

L'abitacolo della Escalade è enorme e quello della Hybrid non fa eccezione, configurabile per il trasporto di 8 persone, questo SUV presenta delle autentiche poltrone e offre un senso di "predominio visivo" sconosciuto alla maggior parte delle concorrenti. Rispetto alla sorella "convenzionale" presenta un indicatore che informa costantemente il conducente sulla condotta ecologica della sua guida e il Driver Information Center, che consente una visualizzazione continua dello stato del veicolo. Tipicamente a stelle e strisce la plancia della vettura che offre un livello di finitura ancora lontano dallo standard delle concorrenti europee. Ciò non vuol dire che non si è pensato al comfort, le poltrone sono supermolleggiate e l'impianto audio con casse Bose è una garanzia. Spaziosa come un mezzo commerciale, la Escalade ha un bagagliaio che varia la sua capacità in base alle file di sedili utilizzate: con tre file è di 98 l, con due file è di 478 l, mentre, utilizzando solo la prima fila di sedili, è di ben 1707 l.

Su strada: potenza maestosa

Chi si aspetta il tipico borbottio dei V8 americani rimane deluso quando si avvia la Escalade Hybrid, una volta acceso, questo SUV extra-large non emette un fiato. Eppure, una volta premuto l'acceleratore inizia a muoversi in totale silenzio, merito del sistema ibrido bimodale composto da una trasmissione elettrica variabile (EVT) e da un sistema di accumulo energia (ESS) da 300 Volt al nichel-metallo idruro che lavora in sintonia con il motore a benzina standard da 6.0 litri. La Cadillac prende velocità in maniera silenziosa e, solo in un secondo momento, entra in azione il suo possente V8 dalla tipica sonorità Yankee.

Adatta soprattutto ai viaggi autostradali con famiglia al seguito, la Escalde Hybrid grazie al suo sterzo leggero si muove facilmente anche in città; nel traffico però, le sue dimensioni generose (parliamo di una lunghezza superiore ai 5 metri) possono mettere in difficoltà. Fortunatamente il guidatore può contare sull'ausilio della telecamera posteriore, ma le manovre non risultano mai troppo agevoli. Paradossalmente, è proprio nei percorsi urbani che la Escalade dal cuore ecologico fa sorridere il suo conducente grazie ad un consumo ridotto quasi del 50% rispetto alla sorella tradizionale. La Casa dichiara un consumo di 11,6 litri/100 km a fronte dei 20 l/100 km della Escalade convenzionale. Un risultato importante, che si affianca alla significativa riduzione di Co2 per ogni km percorso passata da 339 g/km a 264 g/km.

Tutto ciò si paga sul fronte delle prestazioni, con un significativo aumento dei tempi di accelerazione nello scatto da fermo: lo zero-cento viene coperto in 8,4 secondi rispetto ai 6,7 secondi della Escalade classica. Un dato trascurabile se paragonato al risparmio ottenuto sui consumi urbani ed alla riduzione di emissioni inquinanti. Con lo sterzo poco incline ad una condotta vivace e una massa imponente, supera di slancio i 3.000 kg, la Escalde Hybrid, pur contando sull'apporto delle sospensioni a controllo magnetico dell'assetto e sul contributo della trazione integrale permanente AWD, che ripartisce la coppia tra l'asse anteriore e posteriore, predilige una guida turistica, rilassata, senza troppi trasferimenti di carico.

Se sollecitata a fondo, il corpo vettura fa sentire tutto il suo peso e lo sterzo impiega un certo di ritardo ad impartire le correzioni del caso. Meglio viaggiare sfruttando la docile coppia di 495 Nm e i 337 CV espressi dal V8 da 6 litri, in questo modo si apprezzano i tanti equipaggiamenti come il climatizzatore tri-zona che funziona anche quando il motore convenzionale è spento e l'impianto audio con 10 altoparlanti. Dotata di un sistema che spegne il motore quando la vettura è ferma e passa automaticamente in modalità elettrica, la Escalade dal cuore verde presenta un kit di batterie garantito per 8 anni o 160.934 km.

Un prezzo "premium"

Esclusiva e caratteristica come poche, la Escalade, rigorosamente automatica, e dotata di tecnologia ibrida, non è propriamente un'auto a buon mercato e richiede un esborso di 85.695 euro, quasi 8.000 euro in più della Escalade Sport Luxury, ma il bagaglio ecologico ormai è un must a cui è difficile rinunciare in quella fascia di prezzo. Anche e forse soprattutto per un veicolo come la Escalade.

Se vuoi aggiornamenti su CADILLAC ESCALADE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 30 marzo 2011

Altro su Cadillac Escalade

Cadillac Escalade 2015: in Italia da 100.500 euro
Ultimi arrivi

Cadillac Escalade 2015: in Italia da 100.500 euro

Pronta al debutto commerciale fissato per aprile, la Escalade viene proposta per la prima volta in Europa anche nella versione a passo lungo.

Nuova Cadillac Escalade 2015: prezzo da 98.411 euro
Ultimi arrivi

Nuova Cadillac Escalade 2015: prezzo da 98.411 euro

Cadillac ha annunciato il listino della nuova Escalade, quarta generazione del SUV di lusso atteso sul mercato entro il 2014.

Cadillac Escalade 2015 by Hennessey: lusso e potenza
Tuning

Cadillac Escalade 2015 by Hennessey: lusso e potenza

Il tuner americano ha deciso di migliorare la presenza scenica e la potenza della nuova Escalade con un inedito kit di elaborazione.