Opel Mokka X 1.6 CDTI Innovation 4x2 136 CV: la prova su strada

Nuovo frontale e tanta tecnologia per la Mokka X, che sorprende anche per una manegevolezza di guida su ogni percorso.

Opel Mokka X 1.6 CDTI Innovation 4x2 136 CV

  • Design7,50
  • Comfort7,50
  • Prestazioni7,00
  • Consumi7,00
  • Prezzo6,00
  • Pro Design, tecnologia, guidabilità.
  • Contro Poco spazio per il quinto passeggero
  • Voto Motori.it: 7,00

Opel Mokka X 1.6 CDTI Innovation 4x2 136 CV

Altre foto »

La Opel rinnova una delle sue vetture di successo, la Mokka, aggiungendovi una X nel nome e tanta tecnologia, oltre ad uno stile ancora più raffinato e personale. Venduta in oltre 500 mila unità in quattro anni, la compatta a ruote alte della Casa del Fulmine risponde alla concorrenza con un restyling deciso ed incisivo. L'abbiamo provata nell'allestimento Innovation, con la sola trazione anteriore, abbinata alla motorizzazione 1.6 diesel da 136 CV.

Esterno: più grinta con il nuovo frontale

Come le ultime creazioni di Casa Opel, anche la Mokka, adesso denominata Mokka X, con quella lettera che andrà a contraddistinguere tutti i crossover del Fulmine d'ora in avanti, presenta un design più aggressivo, con un frontale rivisto soprattutto all'altezza dei fari, divenuti a sviluppo orizzontale, e con una nuova mascherina. Per il resto, rimangono le forme morbide e muscolose della vettura che conosciamo, a cui si aggiungono i fari a LED adattivi anteriori e quelli a LED posteriori. Completano il quadro degli accattivanti cerchi in lega da 18 pollici a 10 razze bicolore, presenti nell'esemplare del test, le protezioni nella parte bassa dei paraurti e le nuove colorazioni, che offrono maggiore scelta alla clientela.

Interno: una plancia in stile Astra

L'aspetto che colpisce maggiormente, una volta che ci si accomoda nell'abitacolo della Mokka X, riguarda la plancia, più morbida e simile nel design a quella dell'Astra di nuova generazione. Le forme, appaganti alla vista ed al tatto, considerata la qualità dei materiali, inglobano lo schermo da 8 pollici del Navi Pack (optional) dal quale si comanda anche il sistema IntelliLink compatibile con gli smartphone di ultima generazione grazie ad Apple CarPlay e ad Android Auto. Non manca il pulsante per connettersi alla centrale operativa del servizio OnStar, per usufruire dell'assistenza degli operatori 24 ore su 24. Inoltre, con il dispositivo Opel Eye, optional, sul quadro strumenti vengono proiettati i limiti di velocità in tempo reale. L'aspetto interessante riguarda la diminuzione dei tasti sulla console centrale, anche se alcuni comandi, come quelli della climatizzazione, sono rimasti, e questo favorisce l'utilizzo dell'auto e del suo infotainment senza troppe complicazioni durante la guida. Lo spazio interno è ottimo per 4 persone, mentre l'eventuale quinto passeggero, in posizione centrale, non gode dello stesso confort degli altri. Buona la capacità di carico, con 356 litri che possono essere ampliati fino a 1372 litri.

Al volante: un assetto sorprendente

Pur non essendo un'automobile nata per la guida sportiva, la nuova Mokka X ha tutte le carte in regola per regalare il sorriso grazie ad una dinamica sorprendente nei tratti misti, questo grazie ad un assetto ben bilanciato tra assorbimento e Rollio ed una presa sull'asfalto garantita dagli pneumatici 215/55 montati su cerchi da 18 pollici. Anche lo sterzo è piuttosto comunicativo per essere un'auto a Baricentro alto e, oltre tutto, il motore da 1,6 litri con 136 CV e 320 Nm di coppia massima spinge forte ed in maniera regolare da poco più di 1.500 giri/min. Certo, nelle riprese con l'auto carica, magari prima di effettuare un sorpasso, è consigliabile scalare un rapporto, ma in questo caso si può fare affidamento sulla valida trasmissione manuale a 6 rapporti. A prestazioni interessanti, 190 km/h di velocità massima e 9,9 secondi per scattare da 0 a 100 km/h, corrispondono consumi nell'ordine dei 16 km/l nell'uso quotidiano. Molto valido il sistema che avvisa il guidatore di un'eventuale collisione e poi agisce sui freni in caso d'impatto imminente. Infine, due parole sui fari a LED autoadattivi: queste fonti luminose riescono a garantire un'adeguata visibilità anche dove l'illuminazione delle strade è assente, e non accecano gli altri veicoli grazie alla loro tecnologia che disattiva, momentaneamente, solamente i fasci di luce che andrebbero a colpirli.

Prezzo: da 26.700 Euro

Il costo della vettura da noi provata supera i 30.000 Euro, ed ammonta a 30.430 Euro per l'esattezza, mentre il listino parte da 26.700 Euro. Quello che le cifre non dicono è che l'auto presenta una dotazione piuttosto completa, che annovera accessori come i cerchi da 18 pollici bicolore, il sistema IntelliLink, i fendinebbia, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, i vetri posteriori oscurati ed il sistema OnStar. L'esemplare del test inoltre, dispone dei fari a LED Autoadattivi, delle luci posteriori a LED, del Navi Pack con schermo touch da 8 pollici, e dei sistemi Opel OnStart ed Opel Eye, oltre all'Info Display Plus a colori da 4,2 pollici.

Se vuoi aggiornamenti su OPEL MOKKA X inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Opel Mokka X

Opel Mokka X 4x2 140 CV GPL Tech: la prova su strada
Prove su strada

Opel Mokka X 4x2 140 CV GPL Tech: la prova su strada

Al volante del crossover "del fulmine" abbiamo "macinato" tantissimi chilometri anche grazie alla doppia alimentazione benzina/GPL.

Opel Mokka X, comfort certificato
Ultimi arrivi

Opel Mokka X, comfort certificato

Interni rivisti e massimo comfort a bordo di nuovo Opel Mokka X, Suv compatto disponibile anche in versione 4x4.

Opel Mokka X, massima tecnologia a bordo
Ultimi arrivi

Opel Mokka X, massima tecnologia a bordo

Nuovo Mokka X ha una dotazione tecnologica al vertice della categoria, a partire dagli abbaglianti intelligenti fino al servizio concierge.