Citroen DS 23 Pallas, prova su strada

Quali emozioni si provano a guidare su strada un pezzo di storia dell’industria automobilistica? Lo abbiamo scoperto mettendoci al volante di una DS23

Citroen DS23 Pallas

  • Design9,00
  • Comfort9,00
  • Prestazioni8,00
  • Consumi7,00
  • Pro Design, soluzioni tecnologiche
  • Contro Manutenzione impegnativa
  • Voto Motori.it: 8,25

Citroen DS23 Pallas, prova su strada

Altre foto »

Non capita tutti i giorni di mettersi al volante di un'icona dell'automobilismo come la Citroen DS. Presentata nel 1955 al Salone di Parigi, la Dea raccolse 12.000 ordini solamente nella prima giornata di esposizione, merito di una linea e a soluzioni tecniche all'avanguardia nel panorama automobilistico d'epoca. Perché Dea? Perché DS, sigla che sta per Désirée Spéciale, in francese viene pronunciato déesse che significa appunto Dea. Grazie a DS Italia ci siamo potuti mettere al volante di una DS23 Pallas del 1974, completamente restaurata e riportata all'originale splendore. 

DS, 60 anni di leggenda

Come detto fin dal suo debutto la DS ha rivoluzionato il mondo dell'auto. Svelata al grande pubblico il 6 ottobre 1955, la DS19 fu venduta in 80.000 esemplari solamente nei giorni del Salone di Parigi. Prodotta inizialmente nella fabbrica del Quai de Javel a Parigi, la DS affascinò fin da subito per il design futuristico e per soluzioni innovative come le sospensioni idropneumatiche, la frenata ad assistenza idraulica e i fari che seguivano la direzione degli pneumatici anteriori. Salendo a bordo si ritrovava la stessa innovazione, con un abitacolo lussuoso che poteva negli anni 50 essere accessoriato - nella versione Prestige - con accessori come l'interfono, l'autoradio e il telefono.

DS23 Pallas, il restauro

Protagonista del profondo restauro è stata una Citroen DS23 Pallas del 1974, spinta dalla motorizzazione quattro cilindri 2.3 litri a carburatori. L'intervento, seguito dall'esperto di DS Massimo Viganò, ha visto l'intero smontaggio della vettura e il ripristino a nuovo di tutte le parti della carrozzeria. Rispettando quando riportato sul libretto, la vettura è stata verniciata nell'originale colore Gris Nacré. Passando al propulsore sono state revisionate frizione e distribuzione, montando nuovi freni a disco, spingidisco e catena che collega l'albero motore all'albero a camme. La parte idraulica, seguita dalla ditta specializzata Tecnosir di Treviso, è stata revisionata montando quattro nuove sfere di sospensione, accumulatore di pressione e quello della riserva di frenatura. Nuova anche la scatola guida, mentre pedaliera e pompa ad alta pressione sono rimaste quelle originali. Gli interni, perfettamente fedeli all'originale, sono stati realizzati dall'AtelierDS di Bolzano. A sottolineare l'attenzione al rispetto dell'originalità, sono stati montati pneumatici Michelin 185HR15 Xvs, gomme con disegno d'epoca ancora prodotte dal marchio francese e commercializzate da CitroenService.

Citroen DS23 Pallas, prova su strada

Finalmente è arrivato il momento di metterci al volante della "nostra" DS23 Pallas. Prima ancora di girare la chiave apprezziamo il comfort a bordo, grazie al comodo divano anteriore e alla moquette che riveste tutto il pianale. Dopo aver dato il contatto aspettiamo che le sospensioni alzino la vettura all'altezza stabilita e siamo pronti a partire, attirando lo sguardo di tutti i passanti. La "Squalo" (come era conosciuta in Italia) è una vettura senza tempo, in grado di suscitare forti emozioni metro dopo metro. Nonostante gli oltre 40 anni di vita e le dimensioni importanti, la DS23 è un'auto maneggevole e capace di affrontare lunghi trasferimenti autostradali senza timori reverenziali verso le auto moderne. Grazie al motore 2.3 litri da 124 cavalli e 201 Nm di coppia massima, si viaggia comodamente a 130 km/h (la velocità massima è pari a 179 km/h) registrando consumi contenuti. Terminata la nostra prova su strada, con un po' di malinconia per doverla lasciare, parcheggiamo la DS che si abbassa lentamente e ci ricorda come certe auto non invecchieranno mai.

Se vuoi aggiornamenti su CITROËN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 26 luglio 2016

Altro su Citroën

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità
Aziendali

Citroen SpaceTourer, multi-spazio ricca di qualità

Spazio e comfort non mancano e non penalizzano prestazioni e sensazioni di guida, simili a quelle che si ricevono dai monovolume dalle "taglie forti".

Citroen C-Zero: la prova su strada
Prove su strada

Citroen C-Zero: la prova su strada

Compatta e agile nel traffico, è perfetta per la città e i viaggia comodi in quattro adulti. L’autonomia non supera i 100 km.

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016
Anteprime

Citroen: le novità al Motorshow di Bologna 2016

Citroen sarà presente alla kermesse bolognese con le sue ultime novità affiancate dai modelli che hanno scritto la storia del marchio.