Peugeot 108 1.2, la prova su strada

Long test al volante della Peugeot 108, citycar dall'animo sportivo grazie al motore 1.2 da 82 cavalli.

Peugeot 108 Allure 3P 1.2 PureTech 82 CV

  • Design8,50
  • Comfort8,00
  • Prestazioni7,50
  • Consumi9,00
  • Prezzo6,50
  • Pro Prestazioni, consumi, manegevolezza
  • Contro Omologazione per 4 persone
  • Voto Motori.it: 7,90

Peugeot 108 Allure, prova su strada

Altre foto »

Stanchi di non trovare parcheggio? Peugeot 108 è la soluzione. Nelle due settimane in cui abbiamo guidato la nuova citycar del Leone, parcheggiare non è mai stato un problema. Grazie alle dimensioni estremamente compatte, la nuova 108 è perfetta come auto cittadina. La Peugeot 108 però ha tutte le carte in regola per accompagnarvi fuori città: anche in lunghi trasferimenti autostradali ha mostrato doti inaspettate. Il merito va alla motorizzazione 1.2 da 82 cavalli protagonista della nostra prova e ad una qualità di bordo da vettura di segmento superiore.

Peugeot 108, dimensioni per la città

Costruita insieme alle "sorelle" Citroen C1 e Toyota Aygo, la Peugeot 108 nonostante la forte parentela con le altre due citycar presenta un design che riporta subito la mente allo stile del marchio fondato da Armand Peugeot. Punto di forza della 108 sono naturalmente le dimensioni. Grazie ad una lunghezza contenuta il soli 3,47 metri e una larghezza di 1,62 il traffico urbano è il territorio ideale per la compatta transalpina. Ottimo anche il raggio di sterzata, pari a 4.80 metri. Gli interni della Peugeot 108 mostrano un'elevata cura dei dettagli e una dotazione di bordo completa, dove non mancano tra i vari accessori presenti Keyless system, climatizzatore automatico, limitatore di velocità e sistema multimediale MirrorScreen con schermo da 7 pollici in grado di riprodurre le stesse funzionalità del proprio smartphone. A regalare un tocco di sportività ci pensa il decoro bianco sulla plancia, disponibile con un sovraprezzo di 110 euro. La capacità del bagagliaio è di 196 litri (espandibile fino a 780 litri), più che sufficienti in ambito urbano.

Peugeot 108 diesel? No, grazie

Sono due le motorizzazioni disponibili sotto il cofano della Peugeot 108. La gamma si apre con il propulsore 1.0 VTi. Prodotto da Toyota e rivisto rispetto a quello montato sulla Peugeot 107, il motore eroga 68 cavalli, dichiara un consumo a partire da 4.1 litri per 100 chilometri e può essere abbinato al cambio manuale a cinque rapporti o alla trasmissione robotizzata cinque velocità. In abbinamento alla vettura in prova troviamo invece l'unità 1.2 PureTech tre cilindri da 82 cavalli sviluppata e prodotta da PSA, con un consumo dichiarato di 4.3 litri per 100 chilometro (commercializzato esclusivamente in abbinamento al cambio manuale a cinque marce). Grazie ai bassi consumi garantiti da entrambi le motorizzazioni, sulla Peugeot 108 non sono previste motorizzazioni diesel o gpl.

Prova su strada Peugeot 108

Appena ci consegnano le chiavi della "nostra" Peugeot 108, restiamo colpiti dall'abbinamento tra la carrozzeria e gli sticker del Pack Sport su cofano, portellone e portiere. La personalizzazione Sport (proposta a 490 euro) aggiunge anche sticker sui tappetini e cover specchietti retrovisori e telecomando. A completare l'immagine sportiva ci pensano i cerchi in lega da 15 pollici e i vetri posteriori oscurati (optional da 150 euro). Appena premiamo il testo per accendere la vettura, il propulsore 1.2 Puretech rivela un suono ben bilanciato nonostante il frazionamento a tre cilindri.

Come va su strada la Peugeot 108? Forte. Ovviamente bisogna sempre ricordarsi su che tipologia di auto stiamo viaggiando, ma gli 82 cavalli e i 116 Nm di coppia massima abbinati ad un corpo vettura leggero garantiscono ottime prestazioni. La 108 è in grado di raggiungere la velocità massima di 170 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 11 secondi. Se ci aspettavamo l'ottima maneggevolezza su strada, stiamo rimasti stupiti dall'allungo mostrato in autostrada. Grande soddisfazioni anche durante le fasi di parcheggio: oltre alle dimensioni ridotte, grazie alla telecamera posteriore (optional da 250 euro), siamo riusciti a fare parcheggi millimetrici. Ottima anche la tenuta di strada, abbinata ad un sterzo comunicativo e preciso. Prezzo della Peugeot 108 Allure 3P 1.2 PureTech 82 CV?  Il listino parte da 13.000 euro e arriva a 14.900 euro a causa degli optional presenti.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT 108 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 01 febbraio 2015

Altro su Peugeot 108

Peugeot 108 Roland Garros Top!, omaggio al tennis
Anteprime

Peugeot 108 Roland Garros Top!, omaggio al tennis

Per omaggiare il celebre torneo di tennis francese, nasce la ricca e curata versione speciale Peugeot 108 Roland Garros Top!.

Peugeot 108 Car-aoke: il tour della Casa del Leone
Curiosità

Peugeot 108 Car-aoke: il tour della Casa del Leone

Il tour Peugeot 108 Car-aoke darà la possibilità ad aspiranti cantanti di dimostrare il loro talento e di vincere tanti premi.

Nuova Peugeot 108 Roland Garros
Ultimi arrivi

Nuova Peugeot 108 Roland Garros

Peugeot omaggia il torneo di tennis Roland Garros con un'edizione speciale della 108 destinata alla Gran Bretagna.