Ford EcoSport 1.5 TDCi: la prova su strada

Il SUV compatto dell’Ovale Blu è agile in città e vanta una dotazione completa

Ford EcoSport 1.5 TDCi

  • Design8,50
  • Comfort8,00
  • Prestazioni7,00
  • Consumi7,50
  • Prezzo8,00
  • Pro Versatilità d'utilizzo, manegevolezza in città
  • Contro Rumorosità propulsore, apertura laterale bagagliaio
  • Voto Motori.it: 7,80

Ford EcoSport 1.5 TDCi in prova

Altre foto »

Con l'inesorabile aumento della domanda di SUV compatti, una Casa come la Ford non poteva rimanere fuori da un mercato dalle prospettive incoraggianti. Così, alle varie Renault Captur, Peugeot 2008 e Nissan Juke, ha risposto con la EcoSport. Abbiamo provato la variante spinta dal 1.5 TDCi da 90 CV, parca nei consumi e fluida nella guida.

Voglia di fuoristrada

La linea della Ford EcoSport è sicuramente audace e originale, può piacere o meno, ma di sicuro non passa inosservata. La prospettiva più caratteristica è sicuramente quella frontale, dove spicca la grande presa d'aria inferiore cromata suddivisa in tre elementi. I fari sono sottili e il piccolo accenno di calandra che li divide, con tanto di logo Ford incastonato, è ancora più minuto. La vista laterale presenta i passaruota bombati ed una superficie vetrata che slancia la vettura, mentre la parte posteriore è dominata dall'alloggiamento della ruota di scorta esterna. Insomma, sembra un piccolo fuoristrada più che un SUV vero e proprio, una caratteristica che le conferisce un'aria decisamente robusta e rassicurante.

Abitacolo: family feeling

L'interno della EcoSport riporta alla mente una vecchia conoscenza, la Fiesta, e non potrebbe essere altrimenti, visto che la plancia presenta le sembianze di quella dell'utilitaria dell'Ovale Blu. La strumentazione è dominata dai due grandi quadranti dalla forma speculare, la parte centrale della plancia presenta una moltitudine di pulsanti, mentre il display per controllare l'infotainment si trova incastonato in alto. Grazie al SYNC, che permette di utilizzare tramite i comandi vocali i vari smartphone e lettori MP3 attraverso la presa USB o il bluetooth, gli amanti della tecnologia non rimarranno delusi. Inoltre, con la tecnologia AppLink, si possono anche utilizzare le app più popolari in circolazione, una vera manna per gli smanettoni degli smartphone di ultima generazione. Comoda per quattro persone, l'EcoSport consente, all'occorrenza, di trasportare un quinto passeggero, e presenta un bagagliaio da 333 dm3 di volume utile che può essere ampliato fino a 1.238 dm3. Certo, il portellone posteriore con la ruota di scorta esterna e l'apertura laterale non è il massimo della praticità in città, ma in compenso offre una soglia di carico bassa e accessibile e migliora la volumetria generale.

Al volante: briosa quanto basta

Considerata l'altezza da terra e la vocazione di piccola viaggiatrice che non disdegna la guida in città, la EcoSport ha tutti i limiti di un SUV e tutti i vantaggi di questa tipologia di veicoli. L'assetto non particolarmente rigido, unito ad un Baricentro alto, le conferiscono un certo Rollio durante la percorrenza di curva, che suggerisce di non forzare l'andatura per non far entrare in gioco l'elettronica. D'altra parte, lo sterzo, è leggero e pratico in città, mentre la visuale anteriore consente di tenere la situazione del traffico sotto controllo. Inoltre, i sedili non sono fatti per trattenere al meglio durante le curve ed hanno una conformazione non troppo ergonomica. Viaggiando senza fretta si apprezza il comfort generale della vettura ed i consumi contenuti, che si attestano intorno ai 15 km/l nel ciclo combinato. Il piccolo 1.5 da 90 CV è un motore onesto, che spinge il giusto, consente di ricorrere al cambio manuale a 5 marce il meno possibile, e garantisce riprese rapide anche ad un basso numero di giri anche se fa sentire la sua voce soprattutto in accelerazione.

Prezzo: da 20.750 euro

La Ford EcoSport 1.5 TDCi è una vettura dal prezzo intelligente, 20.750 euro, con una dotazione completa, che annovera accessori importanti come il climatizzatore, il controllo automatico della velocità, i fendinebbia, i sensori di parcheggio ed il bluetooth. Volendo, si possono aggiungere la vernice metallizzata, i cerchi in lega, e gli interni in materiale pregiato, per un ulteriore esborso di 1.850 euro.

Se vuoi aggiornamenti su FORD ECOSPORT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 27 giugno 2014

Altro su Ford Ecosport

Ford EcoSport: al Salone di Los Angeles la versione Usa
Anteprime

Ford EcoSport: al Salone di Los Angeles la versione Usa

All'imminente rassegna californiana delle novità automotive è atteso il debutto di oltreoceano per la Suv - crossover compatta aggiornata nel 2015.

Ford EcoSport: cresce la qualità del SUV compatto
Ultimi arrivi

Ford EcoSport: cresce la qualità del SUV compatto

Arrivano modifiche alla meccanica, nuovi optional e la variante Titanium S.