Maserati GranCabrio Sport: la prova su strada

Elegante come le signore di una volta, ha fascino da vendere e alla guida dispensa rombanti emozioni.

Maserati GranCabrio Sport

  • Design9,00
  • Comfort8,50
  • Prestazioni9,00
  • Consumi6,50
  • Prezzo7,50
  • Pro Motore eccezionale ed elevato comfort di marcia
  • Contro Bagagliaio piccolo
  • Voto Motori.it: 8,10

Maserati GranCabrio Sport: prova su strada

Altre foto »

Il sole splende a Modena sotto la torre Maserati e una GranCabrio Sport candida come la neve caduta nei giorni precedenti ci attende per un test-drive lungo le vie che circondano la città e salgono in collina tra un serpente di tornanti. Ad accoglierci, per presentarci la scoperta del Tridente e consegnarci simbolicamente le chiavi, un amico speciale, che quando indossa il casco diventa irraggiungibile per chiunque fino alla bandiera a scacchi. Si tratta di Andrea Bertolini da Sassuolo, un simbolo della storia recente Maserati, che ha conquistato ben 4 mondiali FIA GT al volante della straordinaria MC12 ed è fresco campione piloti nella Superstars International Series 2011, dove ha corso con la Quattroporte.

"La GranCabrio Sport rappresenta un incredibile compromesso tra prestazioni e comfort, l'ho guidata per più di 2 mesi e posso tranquillamente affermare che è un'auto a 360°". Una vettura che diverte dunque, ma nello stesso tempo è capace di coccolare i suoi passeggeri. "Ha un comfort da coupè e un'handling che la rende efficace come la GranTurismo grazie alla struttura rigida celata dalla carrozzeria". Guidarla è un esperienza unica, ma non mette in apprensione il pilota. "E' un'auto sincera e, in modalità Sport, puoi condurla ad altissimo livello conservando un elevato grado di sicurezza". Al volante è facile sentirsi piloti senza incorrere nelle insidie riservate ai professionisti. Infatti, "l'elettronica lascia più libertà ma è sempre presente per salvaguardare il guidatore". Nonostante questo però, per Bertolini la GranCabrio Sport ha un unico ed incorreggibile difetto: "difficilmente consente di passare inosservati"!

Esterno: bellezza ammaliatrice

Rispetto alla GranCabrio, l'aggiunta della parola Sport conferisce un carattere più sportivo alla linea della cabrio modenese, come si può vedere nelle nostre foto. Infatti, oltre alla calandra nera con il Tridente valorizzato dai fregi rossi e ai gruppi ottici con cornice scura, troviamo nuovi splitter angolari e nuove minigonne laterali. Gli scarichi sono di colore nero, così come i nuovi cerchi in lega da 20 pollici Astro design. Bella da tutte le prospettive, la GranCabrio Sport ha un frontale carico di personalità che vede nella grande calandra e nel taglio dei gruppi ottici i suoi elementi distintivi. Slanciato il profilo laterale che è impreziosito dalle prese d'aria posizionate lungo i passaruota anteriori, mentre la vista posteriore è dominata dagli ampi gruppo ottici. La capote ha un aspetto elegante, che rende ancora più dinamica la linea di questa Maserati, ed è costruita con una cura tale da non far rimpiangere un tetto in metallo.

Interno: un salotto da corsa

Elegante chiusa, meravigliosa aperta, la Gran Cabrio Sport presenta 4 sedili rivestiti con il più pregiato dei pellami Poltrona Frau e impreziositi dalle cuciture specifiche M-Design. Queste splendide poltrone dal tono classico-sportivo possono essere personalizzate con 13 colori in contrasto e motivi impunturati riservati ai poggiatesta che accolgono il simbolo del Tridente.

Nell'esemplare della nostra prova inoltre, la fibra di carbonio dona un tocco racing alla strumentazione, ai pannelli porta, alla corona dello sterzo, lungo la plancia e nella porzione del tunnel centrale vicino al cambio. Quest'ultimo è caratterizzato da grandi palette, mutuate dalle vetture Trofeo da gara, che agevolano non poco il guidatore nella guida impegnata. Completano il quadro l'elegante strumentazione a fondo blu, la pedaliera in alluminio traforato e la placca con la scritta GranCabrio Sport posizionata sulla plancia di fronte al sedile del passeggero. Immancabile l'orologio posizionato tra le bocchette d'areazione centrali quasi a sovrastare lo schermo del sistema multimediale per un intrigante connubio tra il classico e il moderno. Meno scontate, ma molto utili, le bocchette d'areazione posteriori.

Bella e ben fatta, dall'aspetto solido ed elegante e con un cielo interno che riserva ai passeggeri la stessa atmosfera della coupé, la capote classica è l'elemento distintivo di questa GT a cielo aperto. E' sufficiente la semplice pressione di un dito per vederla scomparire in pochi secondi nel suo alloggiamento o per riportarla in posizione chiusa. Ovviamente, la sua presenza sottrae spazio al bagagliaio, ma è un piccolo sacrificio che moltiplica sensazioni e suggestioni durante la guida en plein air.

Al volante: quel magnifico V8

Ogni volta che il V8 4.7 da 450 CV e 510 Nm di coppia prende vita, magari con la capote completamente abbassata, la testa si svuota, i pensieri prendono il volo e tutta l'attenzione è catturata dalla splendida sonorità di questo gioiello motoristico. La GranCabrio Sport è un'auto ragionevole, ti tranquillizza con un comparto sospensioni in grado di assorbire con disinvoltura buche e asperità, ti inebria con il profumo dei pellami e ti prende per mano lasciandoti percorre i primi chilometri in totale scioltezza. E' una sportiva d'accordo, di quelle capaci di sconvolgerti i sensi in accelerazione e durante la percorrenza delle curve più impegnative, ma fila via con un accenno di gas ed è perfetta anche per essere gustata alle basse andature. Merito del sistema di sospensioni attive Sport Skyhook, che regola la taratura degli ammortizzatori in tempo reale e si adatta in maniera ottimale a tutte le situazioni.

Per non correre inutili rischi, nella fase d'approccio abbiamo utilizzato la trasmissione automatica ZF a 6 rapporti, dotata del nuovo software MC Auto Shift, in modalità Ice, ma ben presto, quando la strada consentiva di più, siamo passati in Normal, utilizzando le palette dietro il volante e poi, finalmente in Sport, per scoprire di cosa è capace questa scoperta da 450 CV.

Ebbene, se il propulsore invia segnali di una presenza forte e profonda quando si guida normalmente, toglie definitivamente la maschera quando si preme il tasto Sport. In questi frangenti le valvole bypass restano aperte e il V8 entra in scena con lo stesso effetto di un tenore che manda in visibilio la platea. A capote abbassata la sinfonia è ancora più coinvolgente e più salgono i giri, più l'adrenalina entra in circolo, rilasciando un irrefrenabile turbinio d'emozioni. Non importa quale strada state percorrendo, quale paesaggio vi circonda, o quale passeggero avete a bordo, quando si entra in zona Sport la Maserati mette tutta la sua storia sui grandi pneumatici 245/35 ZR20 e 285/35 ZR20 e vi conduce nel limbo delle super prestazioni che, su pista, possono permettervi di sfrecciare a 285 km/h, bruciando il traguardo dei 100 km/h in appena 5,2 secondi.

Ma non temete, questa GranSport Cabrio ha tutto il necessario per ridurre la velocità in un fazzoletto; infatti, grazie ai suoi dischi baffati, forati e ventilati su tutte e 4 le ruote, necessita di appena 35 metri per fermarsi da una velocità di 100 km/h. Inoltre, per via dei rinforzi in alluminio posizionati sotto il pavimento, la rigidità della scocca raggiunge valori eccellenti a fronte di un aumento di peso contenuto in soli 100 kg rispetto alla massa della GranTurismo S.

La bontà del telaio viene fuori sia durante la percorrenza di curve veloci, nelle quali conferisce stabilità alla vettura, che nei rapidi cambi di direzione, dove fornisce agilità e reattività. Nonostante sia pensata per far viaggiare comodamente 4 persone, questa Maserati ha carattere da vendere e il fascino di una storia memorabile.

Parlare di prezzi quando si ha a che fare con auto sportive e blasonate non è mai facile, e la GranCabrio Sport non sfugge a questa regola. Infatti, ha un costo di 142.175 euro, optional esclusi, ma è un valore giustificato da tutta la tecnologia presente a bordo, da un fascino senza tempo, e dalla sua immensa personalità.

 

Se vuoi aggiornamenti su MASERATI GRANCABRIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 22 febbraio 2012

Altro su Maserati GranCabrio

Maserati GranCabrio MC by Novitec Tridente
Tuning

Maserati GranCabrio MC by Novitec Tridente

Più potente ed estrema: è questa la Maserati GranCabrio MC elaborata da Novitec Tridente.

Maserati GranCabrio MC al Salone di Parigi
Anteprime

Maserati GranCabrio MC al Salone di Parigi

La comoda e sportiva cabriolet del Tridente viene proposta in una versione dal gusto racing derivata dalla Maserati GranTurismo MC stradale.

La Maserati GranCabrio veste Fendi
Ultimi arrivi

La Maserati GranCabrio veste Fendi

Al Salone di Francoforte la Maserati presenterà una versione esclusiva della sua "scoperta", realizzata con materiali e allestimenti firmati Fendi.