Bmw: in arrivo il diesel tri-turbo

Bmw sta lavorando ad un sofisticato diesel tri-turbo che equipaggerà nel 2012 l’ammiraglia Serie 7 e i Suv X5 e X6.

Bmw: in arrivo il diesel tri-turbo

di Francesco Donnici

14 luglio 2011

Bmw sta lavorando ad un sofisticato diesel tri-turbo che equipaggerà nel 2012 l’ammiraglia Serie 7 e i Suv X5 e X6.

L’introduzione di un propulsore dotato di tecnologia tri-turbo dedicato alla prossima generazione della Bmw M3, secondo indiscrezioni verrà anticipato dall’arrivo di una potente unità 3.0 litri diesel caratterizzata da tripla sovralimentazione.

Questo sofisticato, quanto originale propulsore dovrebbe sfruttare il turbocompressore doppio stadio TwinPowerTurbo utilizzato su molti dei modelli Bmw, accoppiato ad una terza sovralimentazione elettrica denominata dal Costruttore bavarese VTES (Variable Torque Enhancement System).

Il compressore elettrico funziona come una normale turbina che mette in funzione la rotazione del compressore, ma quest’ultima resta indipendente dalla velocità con cui viene immesso il gas di scarico, eliminando il principale difetto delle sovralimentazioni, ovvero il classico vuoto di potenza registrato sotto i 2.000 -3000 RPM, conosciuto come “turbo-lag”.

L’inedito propulsore 3.0 litri tri-turbo dovrebbe erogare una potenza di quasi 400 CV e sarà installato nel corso del 2012 sull’ammiraglia Serie 7, denominata per l’occasione 750d e proposta anche nelle varianti con trazione integrale (xDrive) e a passo lungo, mentre successivamente farà il suo debutto sui SUV X5 e X6.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...