Audi: ecco come nasce la R8 e-tron

Il suo debutto è fissato a fine 2012, ma Audi è già al lavoro sulla pre-produzione della sportiva elettrica R8 e-tron: ecco il video.

Audi: ecco come nasce la R8 e-tron

di Giuseppe Cutrone

12 maggio 2011

Il suo debutto è fissato a fine 2012, ma Audi è già al lavoro sulla pre-produzione della sportiva elettrica R8 e-tron: ecco il video.

La Audi R8 e-tron arriverà sul mercato nel 2012, ma già oggi la casa tedesca sta lavorando alla linea di pre-produzione della sportiva elettrica, per arrivare così alla fase di produzione vera e propria nelle condizioni ideali.

A testimonianza di come a Ingolstadt tengano parecchio a quella che sarà la prima sportiva Audi a trazione elettrica, sono stati diffusi sul Web un video e delle foto che mostrano alcune delle fasi della realizzazione della vettura.

Dopo una doverosa introduzione in cui la R8 e-tron viene mostrata mentre sfreccia in pista, il filmato mette in evidenza la lavorazione del leggerissimo telaio ASF (Audi Space Frame) del peso di soli 200 kg, mostrato mentre esce da una delle vasche in cui i telaio vengono immersi prima di passare alla verniciatura, che per l’esemplare protagonista prevede un’accesa colorazione rossa, perfezionata con il passaggio di più mani di vernice e di un’attenta rifinitura fino ad ottenere il giusto effetto lucente che ogni vettura, di serie o pre-serie che sia, deve possedere.

Un breve passaggio nella stanza dedicata alla riproduzione virtuale del veicolo fa capire invece come il lavoro sui modelli digitali sia di fondamentale importanza per i tecnici e gli ingegneri impegnati nel progetto, i quali possono sfruttare queste sale multischermo per osservare la vettura da ogni angolazione possibile senza la necessità di realizzare sin da subito un modello in scala.

Dopo questa fase di pre-produzione e studio, la Audi R8 e-tron sarà assemblata nello stabilimento tedesco di Neckarsulm: sarà lì infatti che dall’anno prossimo la sportiva elettrica nascerà, per presentarsi al pubblico puntando su credenziali come un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4.8 secondi, una velocità massima di 200 km/h, una potenza di 313 cavalli, una coppia di 4.500 Nm e un’autonomia dichiarata di 250 chilometri.

 

No votes yet.
Please wait...