Lamborghini Aventador, ecco il “Rolling Chassis”

Lamborghini ha diffuso alcune foto sul telaio monoscocca della nuova Aventador, che mette in risalto quello che solitamente rimane nascosto.

Lamborghini Aventador, ecco il "Rolling Chassis"

Tutto su: Lamborghini Aventador

di Giuseppe Cutrone

22 febbraio 2011

Lamborghini ha diffuso alcune foto sul telaio monoscocca della nuova Aventador, che mette in risalto quello che solitamente rimane nascosto.

Lamborghini ha diffuso nuove foto ufficiali che mostrano l’erede della Murciélago, la Aventador.

A dire il vero, le immagini rilasciate dalla casa italiana controllata da Volkswagen non sono tanto dedicate alle linee affascinanti e sportive della nuova supercar, quanto a quello che si trova “sottopelle”, precisamente al telaio definito “Rolling Chassis“.

I dettagli sul telaio monoscocca in carbonio che rappresenta lo scheletro di questa nuova sportiva erano stati resi noti un paio di settimane fa, mentre oggi è possibile notare alcuni particolari visivi in più.

Nelle foto infatti, lo chassis della vettura è accompagnato dalle ruote e dal propulsore, con quest’ultimo sistemato in mezzo ai longheroni e posto davanti alle innovative sospensioni push-road.

Alle due estremità della scocca, attaccati alla cellula dell’abitacolo, ci sono invece due telaietti ausiliari che hanno lo scopo di garantire un’alta resistenza strutturale all’insieme e un efficiente assorbimento dell’energia in caso di urto.

Chiude il quadro il sistema di scarico contraddistinto da quattro terminali in posizione centrale collegati a un grosso silenziatore, mentre dai cerchi in lega di dimensioni generose si intravedono i possenti dischi freno con pinze gialle.

Questi e altri dettagli sulla Lamborghini Aventador potranno essere ammirati al Salone di Ginevra 2011, dove la nuova creatura della casa di Sant’Agata Bolognese farà il suo debutto ufficiale.

 

 

 

[!BANNER]