Arrivano i Fiat Multijet II Euro 5

Debutteranno nel 2009 sulla nuova Lancia Musa i nuovi Multijet II 1.3 diesel da 75 e 95 CV che rispettano la normativa Euro 5

Arrivano i Fiat Multijet II Euro 5

di Redazione

11 marzo 2009

Debutteranno nel 2009 sulla nuova Lancia Musa i nuovi Multijet II 1.3 diesel da 75 e 95 CV che rispettano la normativa Euro 5

.

Il piccolo 1.3 di casa Fiat sarà il primo motore diesel a beneficiare della tecnologia Multijet II, in cui l’adozione di nuovi iniettori consentirà di ridurre le emissioni inquinanti migliorando l’erogazione soprattutto ai bassi regimi.

Il nuovo 1.3 Multijet, che verrà distinto dalla sigla SDE, sarà proposto sempre in due declinazioni: da 75 CV ed una più potente da 95 CV e 230 Nm con un attenzione particolare alla guidabilità, che beneficerà della maggiore coppia (+30 Nm) erogata dal motore.

Rispetto alla prima generazione dei motori Multijet cambia il sistema di alimentazione con iniettori più veloci e capaci di compiere le iniezioni multiple ravvicinate. In particolare sarà possibile avvicinare la prima iniezione con l’iniezione principale di carburante ed anticipare anche l’iniezione finale.

In questo modo si migliora il processo di combustione a vantaggio della silenziosità e delle emissioni di particolato ed ossidi di azoto (Nox), fornendo un contributo notevole al rispetto delle normative Euro 5.

Il sistema Multijet II equipaggerà tutti i motori diesel del gruppo, in particolare il prossimo a beneficiarne sarà il 1.6 Multijet con una potenza massima che salirà a 145 CV dagli attuali 120.

Il primo modello a beneficiare del nuovo propulsore 1.3 sarà la Lancia Musa 1.3 SDE da 95 CV che verrà lanciata nel corso del 2009.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...