Ford: Google Maps entra a bordo

Il sistema sarà disponibile per i modelli dotati del sistema di interconnessione Ford Sync, presentato nel 2007 e pronto al debutto

Un efficace sistema per ottenere le indicazioni stradali è il collegamento a Google Maps. Lo ha annunciato in questi giorni Ford. Entro la fine di giugno, i proprietari dei modelli Ford che dispongono del sistema di interconnessione Ford Sync potranno "scaricare" l'applicazione di Google e ottenere in questo modo le indicazioni stradali.

Come funziona? Il terminale elettronico elabora le informazioni che provengono dai PC portatili o dagli smartphone con il dispositivo Bluetooth e dotati di connessione Web. Da questi ultimi vengono forniti i dati che il computer di bordo elabora e trasforma in istruzioni al conducente sotto forma di avvisi sonori sull'itinerario da percorrere, la progressione delle curve e degli incroci e le informazioni sul traffico in tempo reale.

Fra le novità permesse da questa applicazione, la possibilità di memorizzare degli itinerari anche a distanza. Senza, cioè, dover necessariamente trovarsi in auto. La scelta dei percorsi, infatti, può essere effettuata in casa, in ufficio: dovunque ci sia connettività. "Appena si sale a bordo, l'auto... sa già dove andare", spiegano i tecnici di Ford USA.

La tecnologia Ford Sync, lanciata nel 2007 e presentata nei mesi scorsi al Salone di Detroit sulla nuova Focus, sarà sviluppata inizialmente nei prossimi mesi per alcuni modelli venduti negli USA.

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 09 giugno 2010

Altro su Ford

Shelby Super Snake 50th Anniversary: raggiunge 750 CV
Anteprime

Shelby Super Snake 50th Anniversary: raggiunge 750 CV

Elaborazione-monstre che celebra i 50 anni dal debutto della iconica Shelby GT500: ecco come si presenta la Super Snake 50th Anniversary.

Ford Mustang MY 2017: ancora più cattiva
Anteprime

Ford Mustang MY 2017: ancora più cattiva

In occasione del Model Year 2017 esce di scena il 3.7 V6 in vendita negli USA

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit
Anteprime

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit

Ford sceglie l'edizione 2017 del Naias per presentare il nuovo pick-up. Tra le novità l'introduzione della motorizzazione turbodiesel 3.0 litri V6.